• MW SUGGESTIONS •

Porto Cervo: un’isola nell’isola

Data pubblicazione : 21/05/2014     
Autore : Franca D. Scotti


La piazzetta è sempre lì.
Magica e riservata Come quando fu ideata in un progetto avveniristico da pochi imprenditori illuminati tra cui brillava Karim Aga Khan,  alla fine degli anni ‘50.
Un progetto geniale che intuiva le potenzialità della Sardegna: un’isola nel cuore del Mediterraneo, natura stupenda,  vegetazione, costa frastagliata in un mare unico al mondo, lingue di terra e di rocce rosse protese nell’acqua trasparente color smeraldo.
Negli anni ‘50 la Sardegna era un’isola ben poco conosciuta a livello europeo, se non nei racconti di alcuni viaggiatori originali e avventurosi, che rimanevano colpiti dalla sua natura selvaggia.
Così nacque il progetto Costa Smeralda che a Porto Cervo trovava il suo cuore ideale.
Tutto intorno rocce rosse, eucalipti, pini marittimi, cespugli bassi di lentischi  e di mirto. 
La piazzetta dunque è ancora  lì.
Circondata dalle costruzioni basse e colorate ispirate all’architettura classica mediterranea. In vetrina le griffe più prestigiose del fashion system.
 Di fronte  il porticciolo dove attraccano  panfili esclusivi.
E sulla costa ville nascoste nel verde. Un progetto di insediamento da prendere ancora a modello per un turismo intelligente e sofisticato.
Da godere anche fuori dell’ altissima stagione.
D’altra parte in Costa Smeralda si arriva facilmente sia in aereo che per mare.
Da Civitavecchia le nuove navi Tirrenia, di grande comfort   ed eccellente accoglienza, conducono in una comoda traversata notturna fino ad Olbia. Una volta sbarcati la mattina, tutta la  giornata è completamente a disposizione e anche per un lungo weekend la Costa Smeralda  offre una indimenticabile evasione.
Tanto più agevole con l’accordo di collaborazione tra il Consorzio Sardegna Turismo Servizi, Meridiana,  Tirrenia e  Moby:  sardegnasullacrestadellonda.it  è una formula originale, che  mette a disposizione delle strutture ricettive  un canale riservato,  per consentire ai loro clienti di prenotare il trasporto marittimo o aereo. Di grande interesse  anche la  partnership Meridiana-Tirrenia CIN, che  consente di viaggiare da e per la Sardegna con la combinazione nave + volo.  Il nuovo Package Fly & Ferry  è valido fino al 25 ottobre.
E, per il massimo del  comfort, è disponibile  sulle navi Tirrenia  l’innovativo servizio di late chek out , che consente, ai passeggeri che lo desiderano, di trattenersi a bordo più a lungo, quando la nave ha già raggiunto il porto di destinazione nel primo mattino.
Le strutture alberghiere qui  sono in armonia  con lo stile del progetto  originario.
Splendide costruzioni immerse nella vegetazione, disposte secondo il movimento naturale e capriccioso della costa, fino a lambire l’acqua del mare.
Tra gli ultimi esempi,  davvero notevole il Colonna Resort  Porto Cervo Costa Smeralda a Cala Granu,  che con il suo eliporto e la grandissima piscina di acqua di mare definita “la più bella d’Europa” nel 2013, diventa un punto di sosta imperdibile. 
Escursioni di  terra e di mare rendono movimentata anche una breve vacanza.
Olbia ad esempio richiama l’attenzione per la sua lunghissima storia di insediamento greco, punico, romano. Ce lo ricorda un magnifico Museo Archeologico che conserva tra i reperti i resti, i  più importanti in  Italia, di enormi navi in legno romane e medievali e una bellissima testa di Ercole trovata in profondità.
Il mare è sempre l’attrazione più grande a tutte le ore. Da scoprire in barca possibilmente, per capirne i movimenti, colori, paesaggi sottomarini, panorami sconfinati e variegati. Da non perdere  un’ escursione  in barca che tocca l’area marina protetta  delle isole Tavolara e Molara, esempi assoluti di  terra vergine e spettacolare. Alte falesie bianche a strapiombo sull’acqua, cespugli bassi, profumi incantati.
Oppure si può essere solo spettatori  di magnifiche esibizioni sul mare.
Per le regate di  Yacht Club Costa Smeralda,  a  giugno entreranno in scena i superyacht che confluiranno a Porto Cervo per la prestigiosa Loro Piana Superyacht Regatta (3-7 giugno), evento sempre attesissimo e rinomato per la presenza di numerosi imponenti e spettacolari velieri.

 www.yccs.com




Isole Cook . Il paradiso? E’ di questo mondoYacht Club Monaco: un nuovo gioiello per le emozioni sull’acqua