• MW SUGGESTIONS •

Appuntamento in Versilia al Grand Hotel Principe di Piemonte

Data pubblicazione : 14/07/2016     
Autore : Franca D.Scotti


Il menù del Bar Lounge del mitico Grand Hotel della Versilia da questa stagione rende tributo alla storia ed all’eredità di un grande barman con i cocktail e gli short drink che hanno vinto tanti Campionati, anche quello del mondo nel 1969. Il barman si chiamava Elio Cattaneo e li serviva in quegli anni ai personaggi che frequentavano il Principe di Piemonte.


Erano gli Anni ´60 a Viareggio: il mare, la spensieratezza e la musica d´avanguardia dei cantautori ne fecero la meta turistica italiana più importante, la "Perla del Tirreno", con tanti locali famosi ed addirittura il Piper Club.
Erano anni di rinnovamento anche per l’hotel che, inaugurato negli anni Venti, venne riaperto, ristrutturato, nel 1968.
Il nuovo barman, il milanese Elio Cattaneo, restò a Viareggio per due anni e la sua storia si intrecciò con quella del Principe, diventando Campione italiano di cocktail due volte e vincendo il titolo mondiale l’anno successivo.
Una parte dell’attuale drink list comprende Cynar, Biancosarti, Campari e vuole essere un omaggio al grande barman, allo stile italiano dell´aperitivo, a liquori mitici ora quasi dimenticati. Oggi i frequentatori del bar ritrovano i cocktail storici amati dalle persone che hanno fatto la storia della Versilia, per lasciarsi emozionare: attraverso un drink si può rivivere un attimo di quegli anni…


Il Grand Hotel Principe di Piemonte
Sorto nei primissimi anni Venti, si dimostra subito dimora favorita di aristocratici, intellettuali e artisti.
La sua eleganza seduce la fantasia di numerosi registi diventando teatro di prestigiose produzioni cinematografiche. Tornato all´apice del suo incanto nel 2004, dopo 19 mesi di restauro, oggi il Principe si pone indiscutibilmente tra gli Hotel storici più esclusivi e raffinati esistenti al mondo.
I cinque piani, arredati in stili differenti, compiono un percorso ideale attraverso l’elegante ospitalità di ogni epoca, fino alla luminosità contemporanea della piscina sul tetto con jacuzzi e solarium, uno spazio azzurro proteso sul mare, che fonde edificio e orizzonte agli occhi dello spettatore.


I ristoranti “Piccolo Principe” e "Regina" hanno certamente reso celebre nel tempo il Grand Hotel Principe di Piemonte di Viareggio.
Gli ambienti intimi ed accoglienti, dai quali ammirare lo splendido panorama delle Alpi Apuane e del Lungomare di Viareggio, attraggono durante tutto l´anno turisti e amanti della buona cucina. La cucina del Piccolo Principe, curata dallo chef Giuseppe Mancino e premiata con 2 stelle Michelin, propone un menu in cui si fondono creatività, raffinatezza, buona tecnica e ottime presentazioni.
La Spa propone giochi d’acqua, sauna, centro fitness, massaggi, trattamenti estetici: un relax totale e assoluto, in un ambiente elegante e raffinato, per rigenerarsi nel benessere. Trascorrere qualche ora nella SPA del Grand Hotel Principe di Piemonte, è un’esperienza polisensoriale che rigenera i sensi e distende la mente.

Grand Hotel Principe di Piemonte
Piazza Giacomo Puccini, 1, 55049 Viareggio (LU)
Telefono:0584 4011




Il Perù più autentico con VuelaIN SOLE 24 ORE: ATMOSFERE CELTICHE A PAGAZZANO