• MW SUGGESTIONS •

Mille anime tra l’alba e il tramonto

Data pubblicazione : 31/07/2013     
Autore : Beatrice Spediacci


Se la bellezza è donna, Cartier la celebra nelle mille sfumature di fascino di colei che abita le luci e le ombre di Parigi.
Parigi, la città dove l’acqua rincorre il tramonto, le architetture barocche si installano maestose nel verde abbracciando il rigore della città; e ancora l’arte, che accompagna per mano in un viaggio attraverso i secoli. Storia d’antica bellezza, quella di Parigi,che per natali o per pura sinergia sola,  incontra la Maison Cartier in una meravigliosa affinità elettiva. Così nasce Paris Nouvelle Vague, raffinata galleria d’anelli da cocktaile parure, che ricrea un itinerario prezioso attraverso i luoghi incantevoli e gli istanti di magia della città sospesa tra sogno e verità, raccontando una storia d’emozioni che sorgono al sorgere del sole. Per il mattino parigino, quando il cielo è terso e la città ancora sopita, Délicate celebra le linee classiche e pure con spirali d‘oro e diamantipieni di luce.Un gioiello delicato e soft, raffinato come una donna che percorre con grazia una via alle prime luci dell’aurora. Impertinente, ritrae un pomeriggio arioso con spirali in quarti d’onice, diamanti e lapislazzuli che si rincorrono in movenze fluide e soffici.E ci riconducono, in un vortice di colore, ad attimi fuggenti di libertà, quando è lecito  sorridere, sognare. Al calar del sole, la città si infiamma e si tinge di fuoco. Il cielo di Cartier accoglie i cromatismi pulsanti di Maliziosa.Cabochon di lapislazzuli e crisopazi, bouquet brulicanti di diamanti, omaggiano la donna che coglie l’attimo con irriverente fantasia.Quando il buio ricopre come un manto la città, un gioiello illumina la notte e seduce con la fitta trama di diamanti e perle, per stringere in un robusto abbraccio di cerchi e linee spezzate. Voluptuose, con anelli a cupola e bracciali manchette di reminiscenza barocca, narra silente una femminilità eterna. Scocca la mezzanotte e il cielo torna a brillare come d’incanto, nei bagliori teatrali delMoulin Rouge. Brucia di magia anche la notte più oscura, che la Maison Cartier fa risorgere nei fasti opulenti di un gioiello vibrante, Pètillante. Sferette d’oro punteggiate di diamanti e zaffiri danzano al ritmo del cuore di una donna che strizza l’occhio alla notte giovane e si immerge nel gusto del mistero.





Debutta l’oro rosa nel Luminor Marina 8 daysDamiani e la voce recondita dei preziosi