• MW SUGGESTIONS •

Il compleanno dei bimbi nati due volte

Data pubblicazione : 20/11/2017     
Autore : Manuela Caramella


"..I sorrisi non li vedo,non ancora insomma...ma questo calore che sento da ieri non sono solo le mani di papà che mi accarezza come farebbe con una farfalla o quelle degli infermieri che mi muovono piano piano...è un calore diverso , è il calore di Dudu',così mi pare lo abbiano chiamato...e poi ho spostato la mano ...e mi sono aggrappata ad un ricciolo di lana...era morbido morbido ed aveva il profumo più buono del mondo...quello della mia mamma".

Chissà se questi sono stati i pensieri di Giulia e di tutti i bimbi prematuri che nella loro incubatrice hanno trovato sacchi nanna, , cuffiette e scarpine e lei, Irma la medusa, che Cuore di Maglia (onlus nata 10 anni fa dal desiderio di Laura Nani di aiutare i bimbi pretermine) ha creato per loro.
Quanto siano importanti non solo psicologicamente per i genitori (che percepiscono finalmente il bimbo come una persona) ma anche fisicamente per i piccini i quali (riconoscendo l'odore della mamma grazie a Irma che viene appositamente messa a contatto con la sua pelle), si autoconsolano, lo abbiamo toccato con mano in occasione della Giornata mondiale del Prematuro visitando il Reparto di Terapia intensiva neonatale del Policlinico San Matteo di Pavia. Accompagnata da Rosanna Villani, responsabile della sezione di Pavia, e dalle altre volontarie ho potuto vedere sorridere autentici miracoli che sono venuti al mondo pesando meno di un chilo.

Scegliere gli abitini per i propri bimbi è sempre un momento importante per una mamma , più che mai quando una minima variazione di temperatura può diventare un problema ; vedere l'affetto e la competenza con cui Cuore di Maglia lo fa in una situazione in cui alle mamme non è concesso dona a questi genitori una consolante sensazione di condivisione in una realtà così difficile come quella di chi vive combattendo una battaglia giorno per giorno.

Chi desiderasse entrare a far parte di questa straordinaria onlus o semplicemente conoscerla meglio può visitare il suo sito. (www.cuoredimaglia.it)
E se un figlio è quasi sempre il frutto di un atto d'amore fare di tutto perché abbia l'opportunità di vivere lo è certamente.





The Spirit: il tempio dei cocktailDiamond Suite: il Van dei sogni