• MW SUGGESTIONS •

LightsOn: un manifesto di valori

Data pubblicazione : 23/10/2014     
Autore : Franca D.Scotti


Relazione diretta, in prima persona, fra progettista e costruttore,  contatto tra designers e  maestri artigiani che poi produrranno il manufatto: ecco il manifesto programmatico del design  LightsOn da cui  prodotti testati al top e garantiti in tutta la filiera.
LightsOn significa scelta sulla base della  capacità espressiva dei materiali naturali, presentati anche allo stato grezzo, soavemente levigato per poter godere anche al tatto oltre che alla vista.
Nella produzione dominano i valori della salvaguardia dell´artigianato, del rispetto della natura e dell´uomo, dell´inserimento dei giovani nel mondo del lavoro.
Tutto questo viene finalizzato all´ottenimento di prodotti di design democratici. Non esistono magazzini, grossisti, agenti né intermediari: il trasportatore ritira il prodotto nell´azienda artigiana e si reca direttamente dal compratore.
Tra i designers, BarazzuolMalisan, provengono da diverse esperienze progettuali ma sono accomunati dalla medesima passione per la storia del design e delle arti visive.
Nel 2010 creano insieme un atelier di ricerca, art direction, immagine coordinata, exhibition e product design. Attenti ai linguaggi contemporanei ed attratti dalle componenti evocative del prodotto, si propongono con una mentalità "sartoriale" nei confronti delle aziende con cui collaborano, occupandosi di prodotto e di grafica ma anche di immagine, di tessuti, di allestimenti e di tutto quello che può essere immaginato e progettato.
Hans Coray è un artista svizzero, letterato e pittore più che designer,  noto per aver ideato Landi chair pezzo cult del 1938, ancora oggi esposto al MOMA.

www.lightson.it




Gran finale per il Trofeo Lacoste!Christofle: audacia e magia