• MW SUGGESTIONS •

Carbonio: il nuovo spessore del tempo firmato Richard Mille

Data pubblicazione : 11/11/2013     
Autore : Beatrice Spediacci



Erano i giganti del mare a tagliar  traguardi delle più note regate mondiali con vele in carbonio NTPT: leggere,resistenti, d´elevata prestazione.
Fu poi la Formula 1 ad adottarlo per la costruzione dei suoi telai, e quindi l´aeronautica nella realizzazione di Solar Impulse 2. 
Carbonio NTPT: dal mare aperto ai cieli, dai circuiti automobilistici all´haute horlogerie,  nella fabbrica di casse di Richard Mille.
La superficie presenta ondulazioni regolari a fibre non intrecciate, composta da più strati di filamenti paralleli sottilissimi e quindi sovrapposti per creare la struttura desiderata. L´estetica è prossima a quella di un legno pregiato, dall´identità moderna, solida, singolare. North thin Ply Technology, testimone di una nuova avanguardia alle porte del SIHH 2014.





Momenti di gioiaUn costume da un milione di dollari