• MW SUGGESTIONS •

Italiani in spiaggia: no tacchi alti per lei e perizoma per lui

Data pubblicazione : 18/07/2016     
Autore : Silvia Cutuli



Una fotografia del Belpaese alle prese con le fatidiche vacanze o gite al mare che siano, è quella fornita dai risultati del sondaggio di lastminute.com - il sito internet europeo dedicato ai viaggi e al lifestyle - che come ogni anno indaga le abitudini degli italiani in spiaggia.

Dai dati emersi appare chiaro che i look da spiaggia più odiati sono i tacchi alti per le donne(60%) e il perizoma per gli uomini (69%); mentre a proposito di buone maniere il 66% non sopporta chi scuote il telo ricoprendo di sabbia i propri vicini di ombrellone. E fin qui nulla da obiettare.
E´ però entrando nello specifico del capitolo dedicato alla forma fisica, che scopriamo "bizzarri" comportamenti: circa un’italiana su due (43%) ad esempio, dichiara di truccarsi in spiaggia per sembrare più attraente, al 38% è capitato di dover tenere in dentro la pancia per sembrare più magri e perfetti alla prova selfie.

Ma veniamo al sodo, perché ci sono dei comportamenti che gli italiani proprio non tollerano mentre si godono il meritato relax: chi, sempre connesso anche in vacanza, incurante del relax altrui parla al telefono ad alta voce mettendo tutti gli altri al corrente della propria vita (51%), seguito da coloro che scambiando la spiaggia per una discoteca, mettono la musica a tutto volume (49%).

Bastano pochi accorgimenti per non mandare in vacanza lo stile, anche se è estate.





Salvatore Ferragamo celebra la riapertura del Flagship Store pariginoRIHANNA PER DIOR EYEWEAR