• MW SUGGESTIONS •

How to be cool: primo appuntamento con Lui

Data pubblicazione : 03/12/2016     
Autore : Marica Basile


Dopo il famoso gioco di sguardi e le ore trascorse attaccate al cellulare aspettando un messaggio, ecco che il display si illumina e leggiamo la tanto sospirata frase “Stasera ti va di uscire a cena con me?”
“Si, certo che si, finalmente ti sei deciso a chiedermelo eh”. Ovviamente facciamo tardare un po’ la risposta, d’altronde mai dare l’impressione di essere una di quelle donne che aspettano qualcosa da un uomo. Ok i 5 minuti sono passati e scriviamo quel SI che sa tanto di “Non vedo l’ora di essere tua moglie”. Prima di pensare all’abito da sposa però, sarebbe saggio concentrarsi sul look per la serata imminente. Quindi mettiamo da parte per un attimo l’area da ragazzina sognante e torniamo con i piedi per terra, abbiamo un outfit da preparare!
Se non siamo a conoscenza di ulteriori dettagli circa il luogo (magari vuole farci una sorpresa in un posto carino o semplicemente non ha la più pallida idea di dove portarci) stiamo attente a non agghindarci come fossimo l’ultima delle Kardashian ma neanche come Bridget Jones appena uscita dal suo primo diario.

Principalmente possiamo puntare su 3 stili, scegliendo quello che rispecchia la nostra personalità e che ci fa sentire comunque a nostro agio:
-Look Elegante ma non troppo: Il tubino nero è sempre perfetto, in ogni luogo. Un dito sopra il ginocchio, scollatura a barca o a V ed il gioco è fatto. Per smorzare l’allure decisamente elegante possiamo abbinarlo ad un cappotto o trench dai colori a contrasto. La borsa sarà preziosa: decorata con pietre o semplice magari en pendant con le décolleté con tacco più o meno alto. Se scegliamo quelle vertiginose, almeno avremo l’alibi perfetto per appoggiarci al braccio del nostro Lui durante la passeggiatina romantica!

-Look Casual ma chic: Essere glam senza rinunciare alla comodità non è più un’utopia. Il jeans è il nostro più valido alleato. Scegliamo quello skinny, con qualche dettaglio particolare e abbiniamolo ad una camicia in voile o seta e ad un blazer nero. Perfette le scarpe con cinturino alla caviglia e accessori vistosi come maxi collane vivaci. Borsa piccola a tracolla e mani perfettamente libere qualora Lui venga colto da un profondo senso di romanticismo e decida di prenderci per mano, o forse con questo freddo meglio metterle in tasca!

-Look Bon Ton: Se la Grace Kelly che c’è in noi vuole essere la protagonista della serata, spazio agli abitini a ruota e alle gonne plissettate con lunghezza al ginocchio. Deliziose le fantasie floreali o le tinte unite specialmente per le bluse da indossare anche con pantaloni classici o 5 tasche. Scarpe con tacco grosso, orecchini pendenti, bracciali e un nastro di velluto tra i capelli completano la mise.
Finalmente abbiamo le idee chiare e sappiamo perfettamente quale sarà il dress code per la serata. Siamo pronte! Sono già le 20.30, suona il campanello. Eccolo è arrivato e ansiose apriamo la porta. Ci porge una corona di cartoncino colorato e ci dice: “Ciao cara, avevo pensato di provare il nuovo Burger King, quello in fondo alla strada”- -“Dammi 5 minuti…cambio le scarpe!”





GLI ACCESSORI PER LEIVICTORIA´S SECRET FASHION SHOW 2016