• MW SUGGESTIONS •

Ho imparato a sognare

Data pubblicazione : 05/07/2016     
Autore : Redazione MW


Alberta Ferretti Limited Edition: un laboratorio artigianale in grado di soddisfare qualsiasi richiesta di ogni cliente.
La fantasia sconfina. Gli orizzonti scompaiono e quella linea tra realtà e finzione diviene davvero immaginaria, labile, invisibile.
Il sogno di Alberta Ferretti, forse non ancora ( o forse non lo sarà mai? Ndr)  non si spinge verso la pura  essenza dell´ alta moda. Resta qui, qui tra le Sue donne. È qui per loro ed il "laboratorio", luogo d´ altri tempi che più d´ ogni altro spazio ed idea appartiene al DNA del nostro costume, vola a Parigi. E vola alto, come un´ idea, una visione, una passione.
Bellezza: l´ impulso primordiale che induce le donne al sogno e come ogni italiano, cresciuto sotto cupole di stelle dipinte e tra le terzine d´ amore e magia il mondo intero ci invidia; tra l´ amore scolpito nel marmo dipinto su tela... Dite: esiste qualcosa di più amabile del sogno stesso? Una collezione di cinquanta pezzi lavorati dall´anima in tessuto chiffon; piccole opere d´arte che diventano il simbolo della femminilità e di una elegante bellezza senza tempo, con pizzi e fili d´ argento come scie di stelle cadenti;cristalli che diventano fiori e boccioli , tagli laser che definiscono sapientemente silhouette fluide e stringono in un abbraccio romantico ricerca, tradizione, artigianale sapienza ed esplorazione di inedite emozioni.





AROUND... IEDFrancesco Scognamiglio approda a Parigi