• MW SUGGESTIONS •

Harmont & Blaine: inverno in Costiera

Data pubblicazione : 29/02/2016     
Autore : Franca D.Scotti


Una donna elegantemente informale e ironicamente chic è quella che veste Harmont & Blaine, immersa nelle  infinite sfumature di colore di una giornata d’inverno in Costiera Amalfitana.
È la  collezione donna autunno-inverno 2016/17 disegnata da Marianna Cimini sotto la direzione creativa di Paolo Montefusco.
Un luogo /icona, all’origine del mood della griffe, da cui nasce “From dawn to dusk”, collezione donna in cui, provocatoriamente, il nero è assente, sostituito dal bianco e dalle nuances che il cielo, il mare e la terra regalano in frammenti di luce. Il mediterranean lifestyle del marchio del bassotto è interpretato con naturalezza, eleganza e solarità. L’alba è simbolicamente rappresentata nell’attacco di stagione della collezione, caratterizzato da una paletta di grigi e cammelli vitalizzati da lampi di lime, arancio e carta da zucchero.
Le tonalità poi, via via, che il giorno incalza, si vanno definendo, le mille sfumature di un mare in tempesta durante un pomeriggio invernale, sono il punto di partenza per i blu, i bianchi e gli azzurri che si mescolano, fin quasi a impastarsi, sui tweed, le stampe, i jersey, e i tessuti armaturati.
Alla fine i colori si infiammano, il rosso potente e vibrante viene ingentilito dal rosa e dalla cipria, sfumature di un tramonto visto dall’alto di Positano.Per la sera tessuti preziosi, applicazioni luminose e ricami.





Tosca Blu: suggestioni in stile British MILANO MODA DONNA DAY 5