• MW SUGGESTIONS •

Femmina fatale, provocatrice irriverente, è la donna di Jean Paul Gaultier

Data pubblicazione : 01/08/2013     
Autore : Beatrice Spediacci


Scorrono, come fermi-immagine, le icone dell’enfant terrible, Maestro costruttore di visionari sodalizi stilistici,  dal reggiseno di Madonna ad abiti peplo; dal Casanova di Fellini alle righe di Gelsomina, da bustier e guépièrre all’animalier della collezione parigina, senza dimenticare, in questo omaggio all’Alta Moda romana, qualche scorcio di “Dolce Vita”. L’atto d’infrangere il labile confine tra maschile e femminile si evolve, quest’anno, nell’espressione di supremazia di una donna famelica, leonessa o leopardo, sull’uomo che abbandona la gonna a favore delfrac  con cilindro. L’atmosfera surreale sottesa tra teatralità ed ironia è satura di colori, volumi in contrasto e citazioni. Nessun manierismo, solo memoria e invenzione.





Jil Sander turista per casoVoluttà nell'ombra Atelier Versace