• MW SUGGESTIONS •

Brunello Cucinelli collezione F/W16/17 : ispirata a una Dandy dell’epoca digitale

Data pubblicazione : 25/02/2016     
Autore : Paola Luchetti


Indipendente e seduttiva, la sua donna è al tempo stesso creatrice e musa di una nuova eleganza che riunisce maschile e femminile, preziosa mondanità e quotidianità di internet.
Le ispirazioni sono legate all’eleganza tradizionale e a esplorazioni dei non-luoghi contemporanei e digitali. Tocchi retrò con interpretazioni metropolitane rappresentano il leitmotiv della collezione.
Le fantasie sono rigorosamente maschili e si accostano l’una all’altra avvicinando disegni differenti ma con identiche varianti, le quali diventano il filo conduttore che lega gli accostamenti. Ecco quindi che i Galles, i Rigati, i Finestrati o i Gessati convivono nello stesso outfit grazie a stesse nuances, variazioni delle fantasie, linee sfocate o brillanti.
Gli elementi sartoriali sono rivisitati in giochi di strati, sovrapposizioni e nuovi volumi per accogliere un mix di influenze che fluttuano dalla campagna inglese alle gallerie parigine, dal web dei bloggers ai quartieri di culto della sartoria e della moda.
Nastri e bow si contrappongono a ordinate cravatte, mocassini spazzolati a morbide sneakers, cappotti doppiopetto a chiodi zippati, bouclé garzati a camosci dai bagliori dorati; l’attitudine informale di felpe e pantaloni cropped si lega a giacche smoking senza tempo.
Per quanto riguarda i colori c’è una novità. Oltre alle tonalità accademiche dei blu e le sfumature formali dei grigi, scandite dai luminosi toni invernali, un’intensa gamma di rossi innerva la collezione con colori dinamici.





CAPUCCI COLLEZIONE FW16/17URBAN CHIC: LA DONNA ELEVENTY FW 16/17 SOFISTICATA NELLA SUA PRATICITÀ.