• MW SUGGESTIONS •

CHANEL SVELA IN ANTEPRIMA LA NUOVA CAMPAGNA PUBBLICITARIA DI COCO MADEMOISELLE

Data pubblicazione : 05/03/2018     
Autore : Paola Luchetti


Per il lancio della nuova fragranza COCO MADEMOISELLE Eau de Parfum Intense, CHANEL presenta un nuovo episodio di COCO MADEMOISELLE. Protagonista Keira Knightley nel ruolo di impertinente seduttrice, dietro la regia di Johan Renck, che prosegue la saga iniziata nel 2007. La nuova campagna svela un ulteriore tratto della personalità di questa seduttrice che ama i cambiamenti e i capovolgimenti di situazione. Una nuova lezione di seduzione che fa venir voglia di lanciarsi alla conquista della vita e di tutte le avventure che essa può offrire.
Nel 2001 nasceva una formula inattesa che ha dato il via ad un movimento olfattivo imprevedibile. Una composizione che unisce la freschezza degli agrumi all’onda sensuale di un patchouli raffinato. Un legno di una nuova era, pulito, frazionato, epurato, che lascia vibrare sulla pelle solo il suo cuore. Immaginato per i caratteri irriverenti che hanno il gusto dell’eleganza. COCO MADEMOISELLE ha inaugurato un nuovo modo di sedurre.

Nel 2018, COCO MADEMOISELLE riafferma il suo territorio olfattivo. Assolutamente fedele alle sue origini orientali, COCO MADEMOISELLE Eau de Parfum Intense è dedicato alle donne che vivono le loro follie, le loro passioni e i loro eccessi con un sorriso deciso. Un profumo inebriante che non lascia indifferenti, creato per le seduttrici che non hanno intenzione di farsi dimenticare. Una creazione dedicata alle donne che non si accontentano.

Esattamente come l’Eau de Parfum COCO MADEMOISELLE, che oscilla tra la freschezza delle scorze di agrumi e il fuoco ardente del legno, COCO MADEMOISELLE eau de Parfum Intense, accentua ulteriormente questo doppio gioco di seduzione.
Oliiver Polge, naso creatore delle fragranze Chanel, ha voluto aumentare la proporzione della frazione di patchouli,e portarla all’estremo. Profondere tutta la sua potenza sulla pelle, senza snaturare la freschezza delle note di testa. Ecco allora che si riconoscono l’arancia di Sicilia e il bergamotto di Calabria, ma anche l’accento fruttato che contraddistingue COCO MADEMOISELLE. Olivier ha unito una quantità più generosa di foglie di patchouli ad un accordo ambrato composto da un assoluto di fava tonka e da un assoluto di vaniglia del Madagascar.


             




Como: il fascino del lago In viaggio con papà