• MW SUGGESTIONS •

TEATRO MANZONI: IL CUORE PULSANTE DI MILANO

Data pubblicazione : 20/09/2016     
Autore : Diletta Pieraccini



Un cartellone ricchissimo e articolato, con 259 aperture di sipari, che conferma l’evoluzione che il Teatro ha avuto in questi anni, tanto da essere sempre più avvertito come una seconda “casa” dai milanesi.
Come da tre stagioni ormai, il Teatro ha deciso di coinvolgere tutti i cittadini, imponendosi come vero e proprio cuore pulsante della vita culturale milanese, in grado di offrire una stagione alquanto promettente e stimolante, in cui si intrecciano momenti di riflessione e di intrattenimento, creando una combinazione vincente ed entusiasmante.
Una posizione privilegiata del cartellone spetta, come di tradizione, alla PROSA, quest’anno improntata sulla drammaturgia contemporanea, con autori internazionali come Alan Bennett, Astrid Veillon, Douglas J. Cohen e Harold Pinter, ma anche italiani, come Cristina Comencini e la prima trasposizione teatrale de “Il sorpasso” di Dino Risi. Fa eccezione lo spettacolo che aprirà la stagione “Sarto per signora”, con Emilio Solfrizzi, capolavoro di Georges Feydeau, uno dei più grandi autori della commedia francese.

Torna anche il CABARET, con un cartellone che utilizza l’ironia come chiave di lettura per il mondo. Ridere alla grande è la rassegna dedicata agli artisti già affermati, mentre il Manzoni Derby Cabaret, happening della domenica sera, darà la possibilità a molti giovani di poter partecipare al primo talent show della comicità.

Altra conferma, il MANZONI FAMILY, nato tre anni fa, è il cartellone dedicato alle famiglie, che si pone come obiettivo l’avvicinamento dei bambini al teatro. Attraverso una grande varietà di laboratori, mini-musical e spettacoli interattivi, favorisce la familiarità con questa forma d’arte, oltre ad arricchire con stimoli e nuove realtà il bagaglio culturale dei più piccoli.

Il MANZONI EXTRA, invece, ospiterà quest’anno la seconda ed imperdibile edizione del Festival della Magia, nata da un’idea di Raul Cremona, che tornerà sul palcoscenico con nuovi e sorprendenti talenti provenienti da tutto il mondo. Inoltre, il Teatro, offrirà molteplici spettacoli che spaziano dalla danza classica e moderna al tango, fino al reading e all’operetta.

Infine, il format MANZONI CULTURA, la rassegna di interviste curate da Edoardo Sylos Labini, un modo diverso e originale di incontrare i grandi protagonisti della cultura e dello spettacolo italiano, in cui il pubblico potrà intervenire e quindi partecipare attivamente agli incontri. Quest’anno, tra gli ospiti, ci saranno Carlo Cracco, Magdi Allam, Gabriele Lavia, fino ad arrivare a Fabio Novembre, Sergio Pappalettera e Marco Lodola, i più celebri artisti pop italiani, che trasformeranno il Teatro, in occasione della serata di apertura del Salone del Mobile, in una grande istallazione.

Seguiteci qui, su Montenapoleoneweb per essere sempre informati su ogni rappresentazione del Teatro Manzoni di Milano.





IL PICCOLO TEATRO PORTA GOLDONI A SAN PIETROBURGOCORTESIE PER GLI OSPITI