• MW SUGGESTIONS •

Shakespeare riscritto dai grandi autori.

Data pubblicazione : 30/09/2016     
Autore : Loretta Masini, libreria ubik Voghera



Per celebrare i quattrocento anni dalla morte di William Shakespeare la mitica casa editrice inglese Hogarth Press, fondata nel 1917 da Virginia e Leonard Woolf, ha coinvolto celebri autori internazionali in un ambizioso e stimolante progetto editoriale: riscrivere i capolavori del grande drammaturgo.
In Italia è Rizzoli ha pubblicare le nuove opere a partire dalla prima riscrittura per mano della narratrice americana da noi molto amata, Anne Tyler, che nel suo “Una ragazza intrattabile” dà voce ad una moderna ed esuberante bisbetica domata.

Come tutte le vicende animate dalla Tyler anche questa è ambientata a Baltimora, dove la protagonista Kate, Caterina di Padova nell’opera originale, è una ragazza di ventinove anni che vive con il padre scienziato e la sorella minore, in una famiglia segnata dalla morte prematura della madre a seguito del parto della seconda figlia. Kate lavora in una scuola materna e fa le veci della padrona di casa, accudisce il padre come un figlio-marito, tollerandone le estrosità da scienziato lontano dalle incombenze della vita quotidiana, e la sorella Bunny, nel pieno dell’esplosione della sua adolescenza.

Il protagonista maschile è Pëtr, proviene dalla lontana Ucraina, si muove goffamente in un paese non suo, improvvisa buffe esternazioni linguistiche e cerca di rendere onore alla cucina del suo paese di origine, come il padre di Kate è uno scienziato ed è proprio il padre di Kate che combina l’incontro tra lui e la figlia, sperando in una unione che permetta al suo pupillo di continuare la sua permanenza negli Stati Uniti.

Il bello è che, se anche si conoscono già i meccanismi della vicenda - l’incontro tra i due sessi, lo scontro di due personalità forti e allo stesso tempo molto simili, il progressivo avvicinamento tra i due, il capitolare di lei di fronte all’uomo che deve per natura giocare il ruolo di maschio guida e quindi il lieto fine - la Tyler ci tiene comunque sempre incollati alla pagina, grazie ai meccanismi perfettamente oliati della narrazione e all’umanità che sempre la scrittrice sa fare emergere dai suoi personaggi.

Il crescendo del rapporto uomo donna è atteso, ma ci viene gradualmente offerto con una delicata descrizione dell’innamoramento, fatto di dettagli, di piccoli incontri, di slanci inattesi, di reciproche nuove attenzioni, finché si svela totalmente la magia dell’amore, quella che fa di due persone distinte ed estranee una sola nuova entità.

Titolo: Una ragazza intrattabile
Autore: Anne Tyler
Editore: Rizzoli
Prezzo: 19,5
Musica consigliata: Penauts Greatest Hits - Vince Guaraldi Trio





BUON COMPLEANNO CALVINO “ENIGMA”, IL MURO DI BERLINO VENT’ANNI DOPO