• MW SUGGESTIONS •

Per una cosmesi consapevole: la bellezza e la moderna cosmetologia di Umberto Borellini

Data pubblicazione : 02/03/2016     
Autore : Loretta Masini


Ho conosciuto Umberto Borellini, chimico-cosmetologo, sabato scorso per la presentazione del suo ultimo libro nella nostra Ubik. Mi aveva colpito questo suo “La Divina Cosmesi . La bellezza e la moderna cosmetologia” non solo in quanto donna inevitabilmente attratta dall’argomento, ma perché come libraia che maneggia ogni giorno libri di ogni sorta non mi era mai capitato un testo di cosmesi bello e serio non dedicato agli addetti ai lavori.
La prefazione del medico-nutrizionista Nicola Sorrentino, grande amico dell’autore, mi ha indotta a proseguire la lettura.
Umberto Borellini conosce davvero la materia, fonda su una lunga esperienza, sulla scientificità e su un continuo aggiornamento i suoi argomenti e sa trasmettere anche ad un pubblico non esperto i concetti base della cosmetologia. Ci insegna prima di tutto a leggere le etichette dei prodotti di bellezza, i famosi INCI, che altro non sono che l’elenco degli ingredienti contenuti nel prodotto, i termini sono latini o inglesi ed è importante tradurli e capirne le quantità, quanto sapere se il biscotto che mangiamo contiene olio di palma o olio extravergine di oliva.
Dedica un utile ed interessante capitolo alla descrizione dei principali oli che dovrebbero comporre, a seconda dell’utilizzo, una buona composizione cosmetica, dal più esotico olio di Argan (INCI: Argania Spinosa), alla più nostrana Oliva (INCI: Olea europaea), che grazie alla presenza di acidi grassi, vitamine E, A e D, contrasta i radicali liberi ed è quindi un buon preventivo antirughe.
Ci parla della base della cosmesi che parte da una corretta igiene e pulizia, fondamentali dunque le composizioni di saponi intimi o deodoranti, spesso troppo aggressivi ed irrispettosi della della nostra pelle e delle zone sottocutanee. Ma più di tutto ci insegna a capire la relazione profonda tra psiche e bellezza, dove la pelle, unico organo visibile, diventa il palcoscenico per capire i nostri conflitti profondi, tanto che è ormai dimostrata l’origine psichica di inestetismi e malattie cutanee.
Avere cura di sè dunque soprattutto attraverso il perseguimento di un benessere interiore, attraverso il tema caro a Borellini della meditazione, oltre all’attività fisica e ad un’alimentazione consapevole.
Per scoprire e approfondire molto altro (Peeling, maschere, anti-age, tricologia...) vi invito a leggere “La Divina Cosmesi”, per una bellezza consapevole.


Titolo: La divina cosmesi
Autore: Umberto Borellini
Editore: Mondadori
Anno: 2016
Prezzo :16,90 euro

Loretta Masini, libreria ubik Voghera -  https://www.facebook.com/ubik.voghera






LA CLINICA DEL BUONUMORE ALLO ZELIG CABARETPROFUMO D’ORIENTE AL TEATRO I : ARRIVA “PIANGIAMO LA SCOMPARSA DI BONN PARK”