• MW SUGGESTIONS •

NORWEGIAN WOOD – HARUKI MURAKAMI

Data pubblicazione : 06/07/2016     
Autore : Antonio Sarti



Una storia d’amore insolita ma affascinante, colorata dalle atmosfere esotiche dell’Oriente e dal tocco inconfondibile della magia di Murakami: non è per nulla facile presentare un libro di un autore così multiforme e poliedrico, impossibile da catalogare quanto facile da amare.

Murakami scrive nel 1987 questo romanzo sentimentale, tra Atene e Roma, culle della classicità: e infatti “Norwegian Wood”, trent’anni dopo è ormai un classico della letteratura, un biglietto di sola andata alla scoperta di un autore che vi stregherà con i suoi racconti.

Un viaggio lo compie anche il protagonista di questo romanzo, Toru Watanabe, un adulto che forse in fondo non è ancora tale: i ricordi degli anni dolci e indimenticabili dell’università sono l’appiglio per narrare il suo passato sentimentalmente tormentato e lasciarselo una volta per tutte alle spalle.

Siamo negli anni ’60, sul finire del decennio che verrà ricordato per le ribellioni studentesche: Toru vi si trova proprio in mezzo, ma al tempo stesso ne viene solo sfiorato, tramite alcuni suoi compagni di corso; il nostro protagonista, a cui nel frattempo già ci saremo affezionati, non manca tuttavia di sottolineare in senso di “tempo sprecato” e quasi di inutilità che questa rivolta al sistema precostituito lascia in lui, impegnato invece in un cambiamento ancora più grande, quello del proprio io. Il desiderio profondo di non rassegnarsi a una vita mediocre o ancor peggio a una non vita (come farà l’amico Kizuki) è l’elemento trainante del racconto, un romanzo di formazione il cui protagonista cerca di superare un trauma giovanile che avrebbe fatto crollare chiunque: Toru non si scoraggia di fronte a nulla e prova a ricostruire pezzo dopo pezzo la sua vita, nonostante gli ostacoli che il destino sembra frapporgli costantemente. Ne uscirà una persona matura, che guarda alle ferite del passato come a un “tormento necessario” ma salutare, uno dei tanti tasselli che compongono l’esistenza umana.

«Cerca di pensare che la vita è una scatola di biscotti. [...] Hai presente quelle scatole di latta con i biscotti assortiti? Ci sono sempre quelli che ti piacciono e quelli che no. Quando cominci a prendere subito tutti quelli buoni, poi rimangono solo quelli che non ti piacciono. È quello che penso sempre io nei momenti di crisi. Meglio che mi tolgo questi cattivi di mezzo, poi tutto andrà bene. Perciò la vita è una scatola di biscotti»
 
Titolo: Norwegian Wood
Autore: Haruki Murakami
Editore: Einaudi (Collana Super ET)
Prezzo: 14,00 €
Musica consigliata per la lettura: Norwegian Wood - The Beatles

 
                            




MONUMENTALE, MUSEO A CIELO APERTOArte Contemporanea a Villa Pisani