• MW SUGGESTIONS •

Montenapoleoneweb e la giornata mondiale del libro

Data pubblicazione : 23/04/2018     
Autore : Redazione MW


Per celebrare questa importantissima giornata tutta la redazione di Montenapoleoneweb si mette in gioco e vi dice qual è il suo libro preferito.

Alice Civai
"Il paradiso degli orchi" di Daniel Pennac
Un universo di umanità alle volte oscura e surreale a cui si contrappone una grande socialità con protagonista un eroe del quotidiano.




Marica Basile
"Una stanza tutta per se" di Virginia Woolf
Perchè ogni donna ha il diritto di trovare il mezzo per poter esprimere se stessa, andando contro gli stereotipi di una società maschilista.




Cinzia Malvini - "Quando Roma era un paradiso" di Stefano Malatesta
Per rivivere gli anni d'oro della Hollywood sul tevere.




Antonio Sarti
"L'iliade" di Omero
Perchè nonostante abbia quasi tremila anni è il libro perfetto: mai trovato niente scritto meglio.






Paola Luchetti - "Falce e carrello. Le mani sulla spesa degli italiani" di Bernardo Caprotti 
Perchè mi ha sempre affascinato la figura di questo imprenditore geniale!




Paola Lorenzi
"L'ultima riga delle favole" di Massimo Gramellini
Perchè mi ha fatto riflettere su me stessa lasciandomi alla fine una grande pace interiore.




Silvia De Bernardi
"Caos calmo" di Sandro Veronesi
Perchè tocca il cuore, non riesci a smettere di leggerlo ma ti dispiace arrivare alla fine.

 


Francesco Castellini
"Shantaram" di Gregory David Roberts
Un romanzo denso di avvenimenti che fa emozionare e tocca l'anima.





Diletta Pieraccini
"Le città invisibili" di Italo Calvino
Perchè è senza fine, come il labirinto nella nostra mente.





Bruna Meloni
"Justine" di Lawrence
Durrel
L'unico serio tentativo di romanzo proustiano dopo Proust.





Franca D. Scotti - "Cent'anni di solitudine" di  Gabriel García Márquez 
Perchè è un capolavoro del realismo magico sudamericano.




Silvia Cutuli

"I love shopping" di Sophia
Kinsella
Un classico per ogni fashion addicted, il volume ironico e divertente riesce sempre a strappare due risate, placando la tua voglia di fare shopping giusto il tempo della lettura.







Giornata mondiale del LibroCOMO: Festival Internazionale di Poesia