• MW SUGGESTIONS •

LA FEMMINA NUDA

Data pubblicazione : 28/09/2016     
Autore : Antonio Sarti


Finalista all´ultima edizione del premio strega, “La femmina nuda” è l´ultimo romanzo scritto da Elena Stancanelli.
Il racconto è articolato in una lunga lettera a un´amica (Valentina) nella quale Anna, la protagonista, racconta il suo anno di pazzia dopo la fine della storia d´amore con Davide.

Anna dopo aver scoperto che il compagno la tradisce, non con una ma con più donne, impazzisce: non mangia più e spia l´ex fidanzato. La tecnologia le è molto d´aiuto in questa ricerca, riesce a entrare nel profilo facebook, segue i movimenti grazie alle app del telefono, legge la posta elettronica... ma tutto ciò diventa ben presto un incubo da cui sembra impossibile uscire.

Qualsiasi donna che abbia conosciuto la fine di un amore potrà riconoscersi nelle opinioni e nelle pazzie della protagonista, e probabilmente anche riderne: il tono a tratti scanzonato non nasconde però l´amara verità sullo sfondo, ovvero le grandi difficoltà a lasciarsi alle spalle un amore in cui si è riversata ogni goccia di impegno per anni.
Il ruolo della tecnologia è un aspetto nuovo nella letteratura, l´autrice nelle varie interviste comunque ha dichiarato di essere favorevole: “non è essa stessa il problema, bensì l´uso che se ne fa”.

Il romanzo è scritto in prima persona e l´unica voce che viene messa in atto è quella della protagonista; l´amica a cui è indirizzata la lettera sembra essere la spettatrice della vita sempre più incasinata di Anna, ma anche l´unica persona che prova convintamente ad aiutarla, da quanto emerge nel racconto. Il linguaggio sebbene sfoci più volte nell´osceno riesce comunque ad essere aggraziato e quasi mai volgare.

Come già dai romanzi Benzina (Einaudi, 1998) e Le attrici (2001, Einaudi) era stato tratto il film Benzina (2001), diretto dalla regista Monica Stambrini, così anche La femmina nuda sarà al cinema nei prossimi mesi. Pietro Valsecchi, campione di incassi nel 2015, ha infatti acquisito per la Taodue Film i diritti cinematografici del romanzo di Elena Stancanelli. Il progetto è ancora in corso d´opera: se il cast rimane al momento top secret, sono trapelate indiscrezioni riguardo la protagonista che sarà interpretata da una star del cinema francese.

Titolo: La femmina nuda
Autore: Elena Stancanelli
Editore: Nave di Teseo
Prezzo: 17.00 €





“Ho visto un re” nell’appartamento del principe a Palazzo RealeBUON COMPLEANNO CALVINO