• MW SUGGESTIONS •

ISTANTANEE DAL FESTIVAL 7

Data pubblicazione : 25/05/2017     
Autore : Antonio Sarti


Ieri, mercoledì, al Festival di Cannes è stata la giornata che ha visto finalmente sul red carpet (e in sala per la presentazione) il nuovo Beguiled di Sofia Coppola, reduce da alcuni film non troppo acclamati e desiderosa di tornare ai vecchi fasti del Giardino delle vergini suicide: “A painted Devil”, il romanzo di Cullinan da cui la Coppola ha tratto questa versione cinematografica schiera nei ruoli principali del cast due nomi pesanti come Colin Farrell e Nicole Kidman. I primi riscontri della critica paiono positivi, d’altronde il genere di soggetto scelto sembra calzare a pennello per le idee registiche e tematiche di Sofia, che dunque assesta un buon colpo e prova a diventare l’outsider tra i favoriti alla vittoria finale.
Per la categoria “Un certain regard”, in cui il cinema nostrano presenta due lungometraggi, dopo Fortunata di Castellitto è stata la volta di Annarita Zambrano con Dopo la guerra, un insolito ritratto degli anni del terrorismo in Italia attraverso una storia che si lega visceralmente con la Francia.

Pagelle di giornata
Up: Charlize Theron in grande spolvero con un look seminudo di grande impatto.
Down: Si avvicina la prima di Twin Peaks. Che non è più una prima, già trasmesso oltreoceano.





ISTANTANEE DAL FESTIVAL 6La realta' virtuale di Inarritu ci porta fra i migranti