• MW SUGGESTIONS •

CINQUE SERIE TV IN CINQUE MINUTI PER FARE BELLA FIGURA IN SPIAGGIA

Data pubblicazione : 10/08/2017     
Autore : Antonio Sarti


Succede ogni estate: gente che parla di film e serie tv che voi non avete visto. Ecco che improvvisamente vi trovate tagliati fuori dalla conversazione, senza alcuna colpa se non quella di avere solo ventiquattr’ore al giorno da vivere.
Per questo motivo abbiamo preparato apposta per voi, eterni inseguitori di serie tv, una veloce infarinatura sul meglio della stagione. Da prendere con cautela.

Twin Peaks
In un paese di boscaioli in mezzo al nulla americano viene uccisa una ragazza, per risolvere la situazione l’FBI manda un agente che parla con una radiolina e mangia torta di ciliegie come se non ci fosse un domani. Alla fine tutti hanno qualcosa da nascondere, e il colpevole ovviamente non è nessuno di loro.
La frase da dire: «Carina, ma Lynch esagera proprio come sempre, adesso guarderò la terza stagione».

Breaking Bad
Un professore di chimica particolarmente sfigato si ammala di cancro e decide di trasformarsi nel più grande cartello della droga che gli Stati Uniti ricordino. Con un socio in affari imbranato e sprovveduto e un cognato membro dell’antidroga, Walter White inizia da un camper sgangherato la sua scalata all’olimpo.
La frase da dire: «La miglior serie che abbiano prodotto, un po’ lenta la prima stagione ma poi ingrana, tranquillo».

House of cards
Marito e moglie alla scalata della Casa Bianca: vi ricorda qualcosa? Frank e Claire Underwood, dopo essere stati traditi dai meccanismi della politica, instaurano un losco giro di intrighi e torbidi inganni che li porteranno a governare gli Stati Uniti, con la complicità di una giovane giornalista.
La frase da dire: «Bella, molto realistica, rispecchia la politica per quello che è oggi».

Stranger things
Serie tv vagamente hippie dall’atmosfera fantascientifica, è un lungo e continuo omaggio agli anni Ottanta. Se volete qualche dettaglio in più, scompare un bambino e tutti lo cercano, compreso un agente di polizia, con un misto di guerra fredda ed esperimenti segreti.
La frase da dire: «Se amavi gli anni Ottanta, non può non piacerti; e poi la danno su netflix, è un must have».

Game of Thrones
Muoiono tutti. A parte questo, è una (o forse LA) serie cult del momento, un complesso intreccio di personaggi che combattono per il potere tra intrighi e complotti vari. L’unico nome da ricordare è Jon Snow, di tutti gli altri frega nulla a nessuno.
La frase da dire: «L’inverno sta arrivando». Attenzione, in spiaggia potrebbero non prenderla molto bene.





VACANZE IN FAMIGLIA: COME INTRATTENERE I BAMBINI CON UN BUON FILMPOSTPAY SOUND: LA PUGLIA SI SCATENA