fbpx

Visione collezione Autunno Inverno 2019/2020, la forza dell’identità

View Gallery 3 Photos
8126
8128
8129

VISONE, brand di borse e accessori Made in Italy, presenta in collaborazione con la Camera Nazionale della moda Italiana la nuova collezione di borse ed accessori per l’Autunno/Inverno 2019/2020.

Il brand, fondato nel 2015 da Francesco Iisone, direttore creativo della maison, incarna il valore d’eccellenza del Made in Italy affidandosi ad esperti artigiani per assicurare un prodotto di altissima qualità.

La collezione A/I 19/20 si compone di 10 modelli dal design minimalista ispirati allo stile retrò e punta a rivoluzionare l’immagine del marchio con una collezione focalizzata ai modelli iconici del brand, rivisitati con l’introduzione di materiali innovativi, particolari lavorazioni del pellame ed una nuova gamma cromatica.

Il pellame di ogni borsa è stato lavorato con un particolare sistema di stampa tridimensionale con piastre in modo da rendere la superficie striata e conferire al prodotto un aspetto particolare e riconoscibile che rende ogni borsa fortemente identificativa. La gamma colori è realizzata sulla base di 7 codici Pantone riprodotti fedelmente su pellami di altissima qualità per rendere unica ogni norsa visone.

Gli accessori metallici possono essere realizzati sia in oro antico che in vernice nera in modo da permettere ad ogni cliente di personalizzare la sua visone.

É stata infine progettata una nuova chiusura tonda che si compone di due parti, anch’esse striate, che una volta chiuse, compongono un incastro perfetto che riproduce al centro una V, nuovo elemento caratterizzante del brand.

Redazione Montenapoleoneweb

Montenapoleone Web è un progetto editoriale digitale che ha l’obiettivo di diventare un punto di riferimento autorevole nel campo del fashion, del design e del life-style. E’ la voce ufficiale di quello che accade nel quadrilatero della moda più famoso al mondo e in generale in tutta Milano. Infine è anche un luogo di interazione per chi è appassionato dei nuovi trend e vuole confrontarsi con i protagonisti di questo settore.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.