• MW SUGGESTIONS •

PIERRE BERGE', L'UOMO CHE AMAVA IVES

Data pubblicazione : 09/09/2017     
Autore : Marica Basile


 width=
“Chanel ha liberato le donne, tu hai dato loro il potere”
. Così Pierre Bergé scriveva al suo grande amore Yves Saint Laurent. Il cofondatore della maison francese si è spento a 86 anni dopo aver affrontato una lunga malattia.

Di lui si sa che era dedito alle attività imprenditoriali e che amava collezionare oggetti d’arte.  Parlava di sé stesso come di un artista mancato e nel 1988 fonda la rivista Globe, ottenendo, in seguito, il titolo di mecenate delle Arti e della Cultura. Nel 2010 pubblica “Lettres à Yves”, una storia di passione e amore ma decisamente difficile da gestire.

Ha trascorso la sua vita accanto ad Yves, supportando e sopportando la sua genialità. Nonostante camminasse sempre un passo indietro a lui, restando quasi nell’ombra, i due erano complementari: da un lato uno stilista sregolato ma fragile e dall’altro Pierre, il razionale pitbull della moda. Insieme, hanno trovato il successo, creando un marchio riconoscibile in tutto il mondo.

La fine della love story fu solo apparente, perché quell’amore indissolubile non finì mai, perché come era sovente dire lo stesso Pierre “Non potevamo fare a meno l’uno dell’altro”.





Italian (red) passion per Lady GagaLA FASHION WEEK DIVENTA SUPER!