• MW SUGGESTIONS •

Vacanza in mobilità dolce a Werfenweng nel Salisburghese

Data pubblicazione : 05/09/2017     
Autore : Franca D. Scotti


Volete  imparare  a togliere il piede dall'acceleratore? Volete regalarvi un’esperienza di vacanza in mobilità dolce aldilà delle Alpi?
Ecco Werfenweng, nel Salisburghese, un luogo incantato anche a fine estate, che regala esperienze uniche,  emozioni da assaporare, con  tutto il tempo del mondo a disposizione da gustare attimo per attimo.
Insieme con altre belle località, borghi e villaggi dell'arco delle Alpi, dalla Francia alla Slovenia, passando per Svizzera, Germania, Austria e Italia, Werfenweng valorizza l'ecoturismo, la mobilità dolce, il rispetto per l'ambiente.
Modelli da seguire per un turismo sostenibile.
Anche nella  Perla Alpina austriaca l'attenzione a questi valori si pratica tutto l'anno: navette gratuite per il trasporto dei turisti, teleferiche, skibus invernali ed estibus estivi.
E poi ambienti protetti per l'integrità della flora e della fauna, divieto di costruzioni oltre un certo limite, risparmio energetico, massima valorizzazione dei prodotti locali nella gastronomia. Tutto ciò fa delle Perle Alpine dei piccoli paradisi per le vacanze.
Vacanze ideali soprattutto per chi fa attività sportiva all'aria aperta.
In inverno tutti gli sport sulla neve, sci, sci-alpinismo, passeggiate con le racchette, sci di fondo.
In estate escursionismo, arrampicate, trekking.
Uno degli sport che qui attirano schiere di appassionati è il parapendio: da inizio maggio a fine ottobre la funivia di Werfenweng  porta fino all'area di lancio del Bischling, la montagna più amata dai parapendisti in tutto in Salisburghese.
Werfenweng appare dall'alto, in mezzo a  montagne maestose e viste mozzafiato nella valle Salzachtal e fino a Salisburgo, la città di Mozart.
Istruttori professionisti del parapendio sono a disposizione per imparare  tutti i segreti per diventare i re del volo.
Werfenweng si trova in una posizione idilliaca su un altopiano alpino, circondato da una natura intatta e da cime maestose. Gran parte del suo territorio si trova nell'area a protezione paesaggistica e naturale del Tennengebirge e la natura qui è soggetta a stretta tutela.
Gli ospiti in mobilità dolce scelgono ovviamente di arrivare in treno. Il servizio transfer dalla stazione di Bischofshofen all'hotel garantisce la possibilità di godere al massimo la vacanza.
La mobilità dolce è la pietra angolare della filosofia Alpine Pearls: trascorrere una vacanza dolcemobile significa ascoltare i silenzi della natura e viverne i ritmi spostandosi a piedi, in bicicletta o con i mezzi pubblici. Anche la valorizzazione delle fonti energetiche alternative contribuisce ad attenuare l'impatto della mobilità in montagna: biciclette a pedalata assistita, auto, scooter e altri veicoli elettrici offrono oggi lunghe autonomie operative e la possibilità di spostarsi senza rinunciare ai comfort dei loro omologhi più inquinanti.
I servizi di mobilità ecocompatibile qui sono eccellenti e vari: Werfenweng  offre ai propri ospiti la possibilità di sperimentare i veicoli elettrici più innovativi per scivolare silenziosamente lungo le incantevoli strade delle Alpi in modo comodo e pulito.
Già dai primi anni '90,  i suoi cittadini decisero di fare di questa incantevole Perla delle Alpi salisburghesi il laboratorio a cielo aperto di un turismo sostenibile e "slow". I visitatori che alloggiano in una delle numerose strutture ricettive aderenti all'iniziativa, ricevono al loro arrivo la SaMo Card, una speciale carta vantaggi interamente dedicata alla mobilità sostenibile. Il turista SaMo può muoversi gratuitamente sul territorio comunale usufruendo dei servizi di un taxi a chiamata o a bordo di uno dei numerosi e divertenti veicoli "green" messi a disposizione dall'ufficio turistico. La flotta dolcemobile è un fiore all'occhiello di Werfenweng: comprende mountain bike, biciclette, moto e scooter elettrici, Segway, macchinine per bambini e fantasiosi veicoli elettrici e a pedali, oltre naturalmente a un parco di moderne auto elettriche a cui si sono aggiunte da poco 5 nuovissime BMW i3 pronte ad accompagnare i visitatori in ogni angolo della vallata.
Per chi vuole scoprire  i dintorni sono organizzate  gite in autobus a Salisburgo, alle grotte di ghiaccio Eisriesenwelt e alla fortezza di Hohenwerfen.
Per il soggiorno la cittadina offre un’ampia scelta di strutture, hotel, b&b, appartamenti e agriturismi per soggiorni green.





A Castell'Arquato rivive il MedioevoNel Mantovano: per scoprire cultura e golosità