• MW SUGGESTIONS •

Tirolo-Innsbruck: Sfavillanti novità per Swarovski Innsbruck Store

Data pubblicazione : 24/09/2013     
Autore : Franca D. Scotti




Un incontro ravvicinato con il fascino del cristallo come gioiello e fonte di ispirazione artistica.
Da molti anni ormai Swarovski Innsbruck Store rappresenta uno sfavillante punto di attrazione nel cuore della città vecchia, a pochi passi dal Goldenes Dachl, il famoso Tettuccio d’Oro.
Città orgogliosa e che non teme il cambiamento, Innsbruck mantiene intatto tutto il suo spirito dinamico.
La Capitale delle Alpi offre sempre un’atmosfera magica, soprattutto nella stagione invernale.
La maestosa Nordkette, che si staglia sul cielo terso della città e invita a salire a 2.000 metri partendo, sci in spalla, direttamente dal centro storico, é la spettacolare funicolare realizzata dall’archistar Zaha Hadid.
A pochi metri di distanza dal Goldenes Dachl, sorgeva da secoli la locanda “Die Goldene Rose”. Qui oggi Swarovski Innsbruck rappresenta uno sfavillante mondo dello shopping, una struttura grande e moderna con tante sfaccettature diverse. Grazie al suo stile all’avanguardia e alla ricchezza storica della città vecchia e del palazzo che la ospitano, la boutique sposa mirabilmente passato e futuro, anche attraverso la sua gamma di articoli e le opere d’arte contemporanea esposte.
Combinazioni affascinanti in un ambiente moderno e ricco di luce, che combina la storia con l’avanguardia, l’intera gamma di prodotti Swarovski – componenti e oggetti in cristallo, gioielli e accessori, oltre a strumenti ottici di precisione – con l’arte moderna e il design contemporaneo
Una boutique che è dunque un simbolo di piacere e di stupore, come gli Swarovski Kristallwelten, i Mondi di Cristallo Swarovski a Wattens, aperti nel 1995.
A partire da settembre Swarovski Innsbruck Store si arricchisce di una sfavillante novità: la parete a specchio nell’area di ingresso cela una retrospettiva dedicata alla borsa, vera icona del design. Una cronologia dei modelli più glamour e significativi, dal 1900 ai giorni nostri, riuniti sotto il titolo “Get Carried Away”, gioca sul significato dell’espressione inglese, letteralmente “lasciarsi trasportare”, e incanta il visitatore, ponendo l’amatissimo accessorio femminile in una nuova luce. Dalle clutch alle minaudière, dalle Judith Leiber al Power Bag, l’installazione è una Walk of Fame delle borse che hanno accompagnato le star più famose sulle passerelle internazionali. Design innovativo, cristallo sfavillante, storia commovente: questa volta è l’osservatore, e non la borsa, a lasciarsi trasportare.
Tra le borse esposte anche la SO POSH Bag, 2010: venti cristalli Swarovski circondano quattro diamanti incastonati che sprigionano un fuoco magico, al quale non hanno potuto resistere né l´attrice Hilary Swank, all’assegnazione degli Oscar 2013, né la sua collega Eva Longoria, splendente con la borsa Swarovski sotto i flash dei fotografi sul tappeto rosso di Cannes.


www.innsbruck.info www.swarovski.com/innsbruck





Costa Azzurra: A Hyères per le Voiles de LégendePortofino Rolex Trophy 2013