• MW SUGGESTIONS •

Scoprire l'Alta Engadina soggiornando all'Hotel Schloss Pontresina

Data pubblicazione : 16/05/2017     
Autore : Franca D.Scotti


Incastonata tra le montagne della catena del Bernina, l’Alta Engadina in estate offre al turista uno spettacolo mozzafiato.

Il sole si affaccia dai ghiacciai delle cime più elevate per scendere tra le dolci vallate e tuffarsi nelle fresche acque dei laghi di Saint Moritz, Silvaplana, Lago di Champfèr e Sils.
Escursioni a piedi o in mountain bike, passeggiate a cavallo, tennis, nuoto, gite in barca a vela o kayak sui laghi, ma anche percorsi enogastronomici e visite di fattorie didattiche, sono molteplici le attività che si possono svolgere durante un’indimenticabile vacanza tra le montagne svizzere, in compagnia del proprio partner, di amici o in famiglia.

L’imponente castello fortezza Schloss Pontresina Family & Spa, trasformato in mountain resort, grazie alla sua posizione privilegiata, nel centro storico della città di Pontresina, a  pochi passi dai principali sentieri escursionistici e a breve distanza dai meravigliosi laghi alpini, è il punto di partenza ideale per una vacanza in Alta Engadina.
Il resort che dopo la chiusura primaverile, riaprirà le sue porte a inizio luglio, offre tanti i servizi dedicati ai più piccoli quali il Baby, Mini e junior Club oltre al Camamela Club, un ampio spazio di 350mq. ubicato all’interno dell’hotel e animato da un fitto calendario di attività a copertura di tutto l’arco della giornata.

E mentre i più piccoli si divertono tra mille avventure gli ospiti adulti potranno abbandonarsi al piacere e rigenerare corpo e anima presso l’Hotel Schloss Spa che, con le sue grandi vetrate sulla val Roseg, racchiude in 900 mq. una mini piscina relax, calidarium, bagno mediterraneo, biosauna, sauna finlandese, frigidarium, wasser paradise, doccia fredda e temporale estivo.
Come per tutti gli hotel e resort del gruppo JSH Hotels Collection, anche allo Schloss Pontresina Family & Spa la ristorazione è curata dallo chef Andrea Ribaldone che crea i suoi menu partendo dalla scelta di materie prime di alta qualità, reperite direttamente sul territorio e selezionate nel rispetto della loro stagionalità, per proporre piatti ispirati alla ricca tradizione engadinese, da alternare a sapori più internazionali.

Sempre nell’ottica di valorizzazione del territorio l’hotel introduce inoltre, al fianco del concierge, una nuova figura professionale, un esperto conoscitore del territorio, il Local Coach, capace di condurre gli ospiti alla scoperta della vera anima dell’Alta Engadina definendo un ricco calendario di esperienze personalizzabili in base alle esigenze della clientela.





Weissensee: in Carinzia una Perla sul lagoCrociere invernali? Affrettiamoci a prenotare con MSC Crociere