• MW SUGGESTIONS •

In Spagna: alla ricerca dell'insolito

Data pubblicazione : 09/03/2017     
Autore : Franca D.Scotti


Lanzarote: Montagne di fuoco
È difficile scegliere luoghi unici in una destinazione già di per sé così speciale. Lanzarote è l'isola più orientale delle Canarie e nonostante sia formata da un terreno vulcanico che sembra lunare, la vita si fa spazio al suo interno in modo splendido. Si potrà  vedere  facendo un giro dei vulcani del Parco Nazionale di Timanfaya, visitando la Grotta dei Verdes (che racchiude una sorpresa al suo interno) o il Charco de los Ciclos, una laguna collegata al mare dal colore inatteso. La terra delle Montagne di Fuoco non delude mai.
 
Las Médulas: una miniera dell'Impero Romano
I romani scelsero questo luogo in provincia di León per estrarre oro, crearono la maggiore miniera a cielo aperto di tutto l'impero e trasformarono per sempre il paesaggio.
Oggi è iscritto nell'elenco del Patrimonio Mondiale ed è una vera delizia visitarlo al tramonto e vedere come il sole si nasconde tra le rosse colline. Una buona idea è cominciare la visita dall'aula archeologica, per fare poi naturalmente sosta al Belvedere della Orellán.

Spiaggia delle Catedrales a Ribadeo
Camminare in riva al mare tra gli archi di una «cattedrale di pietra». È quello che ci  aspetta se decideremo  di visitare la spiaggia di As Catedrais (Las Catedrales) a Ribadeo (Lugo).
Le curiose formazioni prodotte dal vento e dall'acqua fanno di questa spiaggia una delle più belle di tutta la Spagna. Per questo, quando si abbassa la marea, vale la pena di togliersi le scarpe e fare una passeggiata di quelle che  rimettono in pace con il mondo.

A La Gomera, boschi millenari
Torniamo alle Isole Canarie, ma questa volta per lasciarci incantare dalle magiche distese di nuvole di La Gomera. Il Parco Nazionale di Garajonay (Patrimonio Mondiale) conserva un bosco frondoso di laurisilva canaria, un'autentica reliquia vivente dei boschi subtropicali che esistevano vari milioni di anni fa, durante l'epoca terziaria. E poi un altro gioiello naturale di quest'isola che si può vedere dal mare. Gli Organi, una scogliera di rocce vulcaniche molto antiche che sembrano davvero le canne di un organo.





Olanda: visitiamo Keukenhof, il più bel parco floreale al mondo!Fiandre: un calendario di appuntamenti dedicati a fiori e giardini