• MW SUGGESTIONS •

Gotthard Panorama Express: "slow travel" nel cuore della Svizzera

Data pubblicazione : 18/04/2017     
Autore : Franca D.Scotti


Panorami unici,  storia e leggende del Gottardo, l’emblema dell’identità della Confederazione.
Il Gotthard Panorama Express, appena inaugurato,  fa parte del Grand Train Tour of Switzerland, un itinerario combinato di 4 o 8 giorni per scoprire i più bei percorsi panoramici in Svizzera.
A 135 anni dopo la costruzione del primo tunnel del Gottardo, inaugurato nel 1882, il Gotthard Panorama Express ripercorre i luoghi leggendari della nascita della Svizzera e dell’epopea dei grandi trafori alpini.
L’itinerario si snoda tra Bellinzona e Lucerna combinando il treno con il battello a vapore e accompagnando il visitatore alla scoperta dei miti, delle tradizioni e della cultura della regione del Gottardo.
Le carrozze del treno in prima classe sono dotate di finestre panoramiche per ammirare i paesaggi montani lungo la linea ferroviaria, mentre la app dedicata illustra i punti di maggior interesse paesaggistico, le proposte escursionistiche e i retroscena sui miti del Gottardo.
Il battello a vapore, un vero e proprio bene culturale svizzero d’importanza nazionale, consente un viaggio a ritroso nel tempo sul lago dei Quattro Cantoni, facendo rivivere le atmosfere della Belle Époque. Un viaggio emozionale che permette di vivere l’esperienza dei cinque sensi a tutto tondo.
I punti di interesse lungo la tratta sono i luoghi simbolo della storia elvetica. La roccia di Schiller, autore del dramma Guglielmo Tell, l’eroe nazionale svizzero.
Il prato del Rütli, dove è nata la leggenda della fondazione della Confederazione elvetica con il giuramento dei Cantoni primitivi.
La Cappella di Guglielmo Tell, sulle rive del lago dei Quattro Cantoni, all’interno della quale mirabili affreschi ne raccontano la saga. Altri luoghi simbolo sono i Castelli di Bellinzona, oggi sotto la protezione dell’Unesco, la chiesa barocca di Wassen, una vera e propria illusione ottica per i passeggeri, che la vedono da tre prospettive diverse, e la Roccia di Teufelstein, dodici metri di pietra scagliata dal diavolo nella notte dei tempi.

Swiss Travel System, il sistema di trasporti pubblici svizzeri, è un integrato ed efficiente network.
La Svizzera non vanta soltanto la rete di trasporti pubblici più fitta del mondo, ma anche una delle più amate. Su circa 29.000 chilometri, treni, autobus, battelli e ferrovie di montagna servono ogni angolo della Confederazione. Chi viaggia in Svizzera usando i trasporti pubblici scopre in modo rapido e diretto l’essenza del paese. Swiss Travel System propone ai viaggiatori provenienti dall'estero la possibilità di esplorare città, montagne, laghi e oltre 500 musei in Svizzera con un unico biglietto: lo Swiss Travel Pass.





A Pirano per la festa dei salinaiFiandre: scoprire storia e cultura fiamminga su due ruote