• MW SUGGESTIONS •

Costa Smeralda: a vele spiegate tra Virgin Gorda e Porto Cervo

Data pubblicazione : 05/05/2014     
Autore : Franca D. Scotti


La stagione velica nel Mediterraneo  sta per cominciare.
L’elegante tranquillità della Costa Smeralda sta per essere movimentata dall’arrivo di armatori, equipaggi, habitué, amici e appassionati.
Appuntamento a Porto Cervo allo Yacht Club Costa Smeralda, che ha già inaugurato la stagione  nella splendida cornice del Mar dei Caraibi.
Quest’anno sempre più stretto il connubio tra Porto Cervo e l´arcipelago delle Isole Vergini Britanniche, dove è sorta la sede invernale dello YCCS, un campo di regata perfetto per offrire a velisti, armatori e imbarcazioni di fama internazionale la possibilità di regatare durante la stagione invernale.
YCCS Virgin Gorda è da poco stato teatro del primo evento caraibico in assoluto della classe RC44, che ha dato il via al proprio circuito mondiale con l´RC44 Virgin Gorda Cup (11-16 febbraio). A marzo  è stato il turno dei grandi velieri riuniti presso la Marina dello YCCS per la quarta edizione della Loro Piana Caribbean Superyacht Regatta and Rendezvous (19-22 marzo).
La sfida, a breve, si sposterà nelle acque del Mediterraneo.
La stagione a Porto Cervo prende il via, come di consueto, con il Vela & Golf (16-18 maggio) che impegnerà in regate di flotta i piccoli e scattanti Smeralda 888, i monotipo disegnati dall´architetto navale German Frers appositamente per lo YCCS. A seguire, lo YCCS e la Marina di Poltu Quatu si trovano a collaborare al tradizionale Trofeo Challenge Alessandro Boeris Clemen (24 maggio), manifestazione biennale, giunta alla sua settima edizione, aperta a tutte le imbarcazioni di lunghezza superiore a 7,32 metri.
Poi  la Rolex Capri Sailing Week (20-24 maggio) sarà il preludio del campionato mondiale che andrà  in scena a Porto Cervo e delle ultime due regate della stagione nelle acque spagnole.
A giugno entreranno in scena i superyacht che confluiranno a Porto Cervo per la prestigiosa Loro Piana Superyacht Regatta (3-7 giugno), evento sempre attesissimo e rinomato per la presenza di numerosi imponenti e spettacolari velieri. Subito a ruota sarà la volta degli agguerriti TP52 che combatteranno per l´Audi TP52 World Championship (9-14 giugno) promettendo una settimana di duelli tattici e competizioni avvincenti organizzati in collaborazione con Audi, partner ufficiale automobilistico del Club.
Il mese di giugno si chiuderà con un altro appuntamento fisso del calendario dello YCCS, la Coppa Europa Smeralda 888 (27-29 giugno), per una regata che rientra nel circuito annuale della classe.
In aggiunta alla storica collaborazione con Rolex e con Audi, lo YCCS ha annunciato  l´ingresso di un terzo partner ufficiale:  la rinomata banca Svizzera UBS, già attiva nella sponsorizzazione di enti culturali e sportivi. 

www.yccs.com





Monte Carlo: come nasce una leggenda Isole Cook . Il paradiso? E’ di questo mondo