• MW SUGGESTIONS •

Con Webtours l’atmosfera della Grecia autentica a Pilion

Data pubblicazione : 26/07/2016     
Autore : Franca D.Scotti


La regione di Pilion, a nord di Volos e vicina alle isole Sporadi, è una meta ancora sconosciuta al turismo di massa.
Si tratta di un tesoro della natura ricco di luoghi incantevoli, ideale per partire alla scoperta di una Grecia autentica e fuori rotta.


Siamo di fronte ad un luogo unico nel suo genere, meta ideale per giovani e famiglie, sia durante i mesi estivi che quelli invernali.
Il monte PIlion, da cui la penisola prende il nome, supera i 1600 metri ed attrae appassionati di trekking e di sci. Le spiagge invece, sono dei veri e propri paradisi terrestri: Fakistra, votata dai lettori del The Guardian come una delle sette spiagge più belle del mondo, gode di un panorama mozzafiato e di un lido selvaggio di sabbia grossa, lambito da un mare dalle mille sfumature.


Nel pacchetto "tailor made" realizzato Webtours si possono inoltre abbinare visite storico-culturali nei paesini di montagna quali TsaNgarda, Markinitsa, Trikeri o Milies, a percorsi enogastronomici in tipiche taverne dai sapori indimenticabili.
Da Milies poi, chi lo desidera, può approfittare del famoso trenino a vapore di Pelion – una delle attrazioni più singolari e famose della penisola – che vi accompagnerà per circa 4 ore lungo un percorso montuoso, fino alla stazione di Ano Lehonia.


Il viaggio su misura permette di scegliere strutture diverse a seconda delle proprie esigenze e gusti.
Inoltre si può scegliere di raggiungere la regione di Pillion con nave, partendo dai principali porti dell’Adriatico (Venezia, Ancona e Bari) e arrivando a Igoumenitsa con i traghetti Superfast Ferries e proseguendo in direzione di Volos con la propria auto oppure con un transfer organizzato.
In alternativa si può prevedere il viaggio in aereo con destinazione Volos da qualsiasi aeroporto italiano.





IN SOLE 24 ORE: IN PIEMONTE, SULLE TRACCE DI CESARE PAVESEIl concerto all’alba del Ravello Festival