• MW SUGGESTIONS •

Audi, settimana delle bocche: pronti a partire

Data pubblicazione : 15/09/2013     
Autore : Silvia De Bernardi


Portocervo, un evento organizzato dallo Yacht  Club Costa Smeralda, che quest´anno vede, per la prima volta, la partecipazione del title sponsor AUDI . Le acque della stupenda Costa Smeralda, per una settimana, hanno ospitato nove imbarcazioni TP52/IRC52 e cinque SOTO 40,  due classi notoriamente dinamiche e competitive, provenienti dall´America, dal Portogallo, dalla Germania, dalla Spagna, dalla Francia, dalla G.Bretagna, dalla Svezia e  dalla Turchia. I Soto 40 sono stati impegnati in regate a bastone, mentre i TP 52 hanno completato anche due percorsi costieri.Due le imbarcazioni italiane,  la mitica AZZURRA,  di Alberto Roemmers, che torna nelle acque di casa anche per celebrare il trentesimo anniversario della partecipazione di " Azzurra  ´83" alla Coppa America, e  B2, di Michele Galli.  Le splendide acque sarde,  il vento compagno fedele di questa parte di costa, i profumi e i colori di una natura che domina il paesaggio, hanno fatto da sfondo ad una competizione in cui lo sport arriva a toccare l´anima. Gli equipaggi, tra i colori irripetibili della Costa Smeralda, hanno dato vita ad una regata di altissimo livello tecnico e di fascino quasi poetico. I velisti  sanno ascoltare il mare e il vento, natura e sport sono stati così protagonisti di questo incredibile evento che ha visto il trionfo di Quantum Racing (U.S.A.) in prima posizione, Azzurra (ITA) in seconda e  Ran (SWE) in terza. Un grazie particolare al  TEAM DI AZZURRA, che ha portato l´Italia sul podio, che alimenta il sogno di tanti amanti del mare e della vela, e che ci ha aiutato nella realizzazione di questo servizio. Si ringraziano anche gli equipaggi della B2 e della Rio per le informazioni e le interviste concesse.





Cremona: un nuovo scrigno per le noteCosta Azzurra: A Hyères per le Voiles de Légende