• MW SUGGESTIONS •

Viaggi di Boscolo: per sognare i Mercatini di Natale

Data pubblicazione : 14/11/2017     
Autore : Franca D.Scotti


Luci e profumo di zenzero aldilà delle Alpi: quando comincia il periodo dell’Avvento piazze e strade si riempiono di  atmosfera festosa, dolci tradizioni natalizie, bicchieri di vin brulè,  in un’atmosfera magica e incantata
Viaggi di Boscolo propone più di un itinerario con accompagnatori e guide professionali per scoprire questa mete indimenticabili.

In Germania Norimberga e la Via Romantica: nel mercatino di Norimberga, che è uno dei più antichi d’Europa, ogni anno, ben 180 bancarelle entrano in sfida tra loro sfoggiando ricchi e sfavillanti addobbi natalizi, per aggiudicarsi il prezioso Plum Menschen d’oro. Si possono ammirare innumerevoli capolavori d’artigianato locale, e degustare prelibatezze della regione come il famoso pane di prugne a forma di omino. Il tutto è “confezionato” da meravigliose e particolari decorazioni che possono addobbare l’albero di Natale, una volta tornati  a casa.
Wurzburg, città gioiello ricca di storia e di eleganti palazzi che ne raccontano l’antico passato,  famosa soprattutto per i suoi edifici sacri legati alla curia,  è ricca di influenze dell’arte barocca italiana del ‘600 e ‘700.
Di Rothenburg ci si innamora per i colori dei palazzi e per la maestosità delle mura, percorribili anche a piedi, che abbracciano la città vecchia.

Anche la spumeggiante Berlino ha mercatini di Natale da scoprire attraverso un viaggio organizzato nei minimi dettagli dagli esperti Boscolo.
Non solo cultura, arte e storia, ma anche un affascinante clima natalizio, con 25 Mercatini che decorano le vie della capitale: da quelli vegani a quelli per i cani, da quelli  tradizionali a quelli delle ONLUS. In esposizione, decorazioni fatte a mano e, per gli amanti della gastronomia, dolci e bevande locali. A cornice di tutto ciò, magnifici eventi e manifestazioni natalizie.

In Svizzera dall’Avvento a Natale, le principali città  cambiano d’abito. Bellissime ed eleganti sono le decorazioni natalizie che le impreziosiscono, offrendo un meraviglioso spettacolo per occhi e cuore.
Si parte da Zurigo, la principale città per dimensioni e vivacità, che non ha bisogno del titolo di “capitale” per sentirsi grande. È splendida ed elegante anche grazie a uno dei suoi gioielli: il più grande Mercatino Coperto d’Europa, con ben 150 chalet ospitati all’interno della stazione centrale. L’imponente albero di Natale impreziosito da ben 7000 luccicanti decorazioni firmate Swarovski, svetta sulle bancarelle illuminando sguardi, strade e sorrisi.
Imperdibile il Mercatino mignon sulla Werdmühleplatz: composto da 100 casette di legno. Si procede alla volta delle cittadine più popolari della Svizzera, tutte da scoprire in giornata. Winthertur, con un Mercatino di ben 100 chalet; San Gallo e la bellissima università; Lucerna con il suo caratteristico ponte coperto e, infine, Berna la città degli orsi.





Un mese speciale nelle residenze reali polacchePistoia: una "Bella Addormentata" pronta al risveglio