• MW SUGGESTIONS •

Sophia Loren battezza il nuovo traguardo cinese della Maison Damiani

Data pubblicazione : 02/10/2013     
Autore : F.I.


La shopping mall dell’Hotel Venetian, un luogo eccezionale che ricrea la città di Venezia con canali, ponti, gondole, gondolieri e un soffitto che diventa cielo azzurro. È questo lo scenario in cui ieri, si è inaugurata la nuova boutique di una storica Azienda leader nel mercato italiano nella produzione e commercializzazione di gioielli e di orologi di alta gamma.
Greater China, nello specifico Macau, ecco la località che, per la seconda volta, ospita la Maison Damiani.
L’Azienda, sta perseguendo una politica di forte espansione internazionale con particolare attenzione all’Asia, ma non dimentica le sue radici e, come Madrina d’eccezione per l’inaugurazione di questo nuovo traguardo, sceglie la grande star italiana ambasciatrice e amica della famiglia Damiani, Sophia Loren.
La Loren ha battezzato la dodicesima boutique in Cina della Maison, insieme a Giorgio e Silvia Damiani, i due Vice Presidenti del Gruppo.
Un’esposizione dei Masterpiece Damiani è stata organizzata per l’occasione, a cui hanno partecipato alcuni dei migliori clienti mondiali del Gruppo, per vedere in anteprima alcune opere di altissima gioielleria.
Macau è oggi una delle principali attrazioni turistiche della Cina, luogo di incontro di grandi marchi di lusso internazionale. Non poteva dunque mancare il marchio Damiani, ambasciatore del Made in Italy e da sempre sinonimo dell´eccellenza e della migliore tradizione gioielliera italiana.





Nuovi preziosi talenti sbarcano a Parigi Il premio America 2013 a Guido Damiani