• MW SUGGESTIONS •

Orient Express. Un viaggio firmato S.T. Dupont

Data pubblicazione : 15/10/2013     
Autore : Beatrice Spediacci


Il treno che fu emblema di libertà, simbolo della rivoluzione industriale e motivo ispiratore dei grandi scrittori del XIX secolo, da Agatha Christie a Paul Valéry; l’Atelier che declinò l’eccellenza in accessori in pelle, tanto amati dalle teste coronate europee dell’epoca.


Oggi, con la Diamond Collection ORIENT-EXPRESS, S.T. Dupont rende omaggio al “treno dei re, re dei treni”: un set di scrittura, con pennino in oro bianco e penna stilografica decorata da 8 inserti in madreperla bianca.

L’ accendino, in lacca blu e bianca con massicce finiture in oro bianco, ospita nel medaglione centrale 129 diamanti bianchi 1,46 carati.
La Prestige Collection sceglie invece l’oro giallo, in memoria delle nuances calde e maestose delle carrozze e il medaglione centrale dell’accendino riprende la trama della vetrata. Conta 1883 esemplari, numero che rievoca l’anno d’inaugurazione del treno.
Lacca blu e polvere d’argento con finiture in platino per la Premium Collection, corredata di finissime incisioni, memorabilia dei rivetti delle carrozze e delle antiche ruote.
Un percorso, questo di S.T. Dupont, nell’arteria pulsante del XIX secolo, quando il viaggio divenne emblema di lusso e cultura, quando Parigi e le capitali europee sapevano ispirare artisti, Maestri e scrittori, quando lo sguardo oltre l’orizzonte iniziò ad essere la più prestigiosa aspirazione.






Meissen prosegue sulle vie dell'eccellenzaBoucheron illumina l'autunno parigino