• MW SUGGESTIONS •

OSCAR: GIOIE E DOLORI

Data pubblicazione : 19/02/2016     
Autore : Bruna Meloni


Attori, attrici e registi, grandi divi di oggi ma anche di ieri. Autentiche leggende di Hollywood e interpreti del cinema mondiale che non hanno mai ricevuto il leggendario Oscar. Maledizione o sfortuna?


Per alcuni ci sono stati riconoscimenti onorari o alla carriera, ma per altri il “vuoto” assoluto. Il 28 febbraio al Dolby Theatre di Los Angeles i membri dell’Academy consegneranno le ambite statuette d’oro. In attesa di scoprire se Leonardo DiCaprio, dopo aver battuto l’orso in “The Revenant”, riuscirà a vincere la sua battaglia con l’Oscar;
se Ennio Morricone, dopo la sesta nomination, un Premio Oscar alla carriera nel 2007 e il Bafta Awards appena conquistato, renderà felici tutti gli italiani, o l’affascinante Charlotte Rampling, in lizza come miglior attrice protagonista per "45 Years", solleverà l’uomo d´oro in cielo.
Vediamo chi non ha mai vinto ed è rimasto incredibilmente a mani vuote.

Fra i registi, Stanley Kubrick e´ in buonissima compagnia con Jean-Luc Godard e Sidney Lumet mentre Sergio Leone, Alfred Hitchcock e Federico Fellini hanno si avuto l´ambita statuetta, ma non per la regia.

Per quanto riguarda gli attori e´ emblematico il caso di Leonardo Di Caprio che è stato sempre, clamorosamente, snobbato dall’Accademy. Tra le celebrità del passato anche lo spericolato Steve McQueen, amante delle donne, delle corse e delle arti marziali, non ha mai vinto un Academy Award ed è stato nominato solo una volta, come miglior attore protagonista. E ancora il britannico Richard Burton, nonostante 6 nomination, una come migliore attore protagonista per "La tunica", non si è mai portato a casa la statuetta d´oro.
Incredibilmente rimasti a mani vuote anche interpreti del calibro di Cary Grant, Kirk Douglas, Peter O´Toole, Gary Oldman, Harrison Ford, John Malkovich, Edward Norton, Tom Cruise, Joaquin Phoenix.

Ed infine, la categoria attrici. "L´angelo azzurro" Marlene Dietrich non ha vinto nessun Oscar. L´attrice tedesca, che rifiutò Hitler e fece innamorare uomini e donne, ha ricevuto solo una nomination agli Academy Awards, per "Marocco", il primo film della storia del cinema con un bacio omosessuale.
Come lei, la rossa fuoco Rita Hayworth, mai premiata, né nominata. Anche la sofisticata ed altera Gloria Swanson, una delle più grandi attrici del cinema muto hollywoodiano, non ha mai vinto la prestigiosa statuetta, neanche per l’interpretazione di Norma Desmond in “Viale del Tramonto”. Identica sorte per la prorompente e irresistibile Ava Gardner; fece impazzire gli uomini ma non l’Accademy.

Altre grandi escluse dei nostri tempi:Glenn Close, l´australiana Naomi Watts, la vicentina Amy Adams, l´eroina della saga di "Alien" Sigourney Weaver, la ricercata Kristin Scott Thomas, con una sola nomination per “Il Paziente Inglese” e perfino Uma Thurman che pur recitando in film cult come "Pulp Fiction" e "Kill Bill" ha ottenuto solo una nomination all´Oscar.











CAPRIFUL ... ed è subito magia d´estateIL FASCINO DISINVOLTO DEI BIJOUX