• MW SUGGESTIONS •

I NEGOZI? SEMPRE PIU' INTELLIGENTI

Data pubblicazione : 04/10/2017     
Autore : Bruna Meloni



Negozi, che passione! E quante tipologie di negozi; cartolerie, profumerie, abbigliamento, elettronica, farmacie, librerie, cibo, tessuti, sport e tanti, tanti altri, per tutti i gusti e le necessita'.

Ma il modo di vendere si e' evoluto; e' cambiato l'approccio dei commessi verso la clientela, sono cambiate le merci in vendita, spesso di grande valore ed estremamente costose, ed e' cambiato anche l'atteggiamento del cliente sempre più' deciso e consapevole dei suoi bisogni.
La concorrenza e' diventata sempre più agguerrita e i margini di profitto sempre più ridotti sia a livello di punti vendita che di catene commerciali. Conseguentemente, per poter mantenere la loro concorrenzialità, i punti vendita devono necessariamente riuscire a cogliere ogni possibile vantaggio.
Ed ecco appunto perche', sempre più' spesso, i proprietari di questi negozi che amiamo cosi' tanto hanno necessita' di adottare le nuove tecnologie man mano che si rendono disponibili.
Strumenti di varia natura studiati per invogliare il cliente e per rendere più' profittevoli le attivita' commerciali.

Pensiamo ai sensori che gia' permettono di migliorare l’esperienza di shopping, di gestire un
negozio fisico in maniera più efficiente e che, al nostro ingresso in un negozio debitamente attrezzato, sono in grado di rilevare i gusti dei clienti attraverso i loro smartphone. Ma il futuro e' vicino e questi marchingegni saranno in grado, a breve, di permettere di muoversi nel negozio con un visore per la realtà virtuale, di fornire display interattivi per la scelta di vestiti e scarpe, e addirittura potremo essere aiutati da un robot equipaggiato con videocamere che, in maniera autonoma, verifica la disponibilita' o meno dei prodotti e il loro prezzo.


Tornando al presente, un grande aiuto e' dato dalle telecamere intelligenti che sono in grado di dire, quelle posizionate all'esterno, quante persone si sono fermate davanti ad una vetrina identificandone il sesso e l'eta', che cosa hanno guardato in particolare e per quanto tempo. Quelle all'interno, invece, non solo sono in grado di dire quante di queste persone sono in realta' entrate nel negozio ma trasmettono i dati relativi alla sosta del cliente davanti a quale capo o prodotto identificando quale e' stato il più' apprezzato.

Tralasciando serrature intelligenti, tecnologie di svariati generi, il conta persone, le barriere antitaccheggio e altre diavolerie del genere vogliamo soffermarci su una cosa che ci piace molto. Sono sempre più' i negozi che mettono a disposizione dei loro clienti tablets su cui scorrono le informazioni sulla storia del brand, sui singoli prodotti, sulle personalizzazioni possibili e cosi' via. Ma questi tablets devono poter essere utilizzati dal cliente e non sottratti al negozio. Come proteggerli? Per questo problema e per sensori, telecamere e quant'altro non resta che rivolgersi ad una societa' di security systems.

La Glastar , societa' leader del settore, nasce nel 2007 dalla brillante idea di due soci, Luciano Benassai e Gianpiero Zenone che fondono le loro conoscenze tecnologiche per fornire delle soluzioni mirate (complete di hardware e software) combinando l'alta tecnologia dei prodotti che commerializzano con l'esperienza sia loro che dei loro collaboratori, abili softwaristi e tecnici.

Moltissime, naturalmente, le loro installazioni in negozi sia “retail” che della “grande distribuzione”; qualche nome per tutti: MK Michael Kors, Arabesque, Coin Oviesse, Footlocker, Accessorize, Trony, Euronics, Tim, LeroyMerlin..

Il Direttore Commerciale, Maurizio Sala, ci dice:”Il mondo che noi approcciamo e' in continua evoluzione ma non ancora completamente consapevole delle immense possibilita' date dalla tecnologia che deve creare un valore aggiunto sia per il cliente che per il venditore. Pertanto se fidelizza il cliente personalizzando il rapporto e contestualmente incrementa il business del venditore, lo scopo e’ raggiunto”.

Per informazioni:
GLASTAR s.r.l.
Direttore Commerciale Maurizio Sala
m.sala@glastar.it





UNA MELA PER CHI HA FAMEEurolampart: un nuovo concept di bottega d'arte