• MW SUGGESTIONS •

Chantecler loves Capri

Data pubblicazione : 10/06/2016     
Autore : Silvia Cutuli


Differenti creatività si incontrano e scocca la scintilla che porta a immaginare una nuova veste d´autore per oggetti già conosciuti. Accade quando le iconiche campanelle di Chantecler - il marchio di gioielli da sempre legato a Capri- incontra Max Goshko-Dankov, artista contemporaneo che si divide tra Mosca, Milano e Parigi la cui forza espressiva sta tutta nell´uso di pattern onirici, coloratissimi e per questo dal notevole impatto visivo. 
Ed è così che dalla sua fervida immaginazione nascono nuove interpretazioni delle più famose Campanelle, segno e simbolo dello stile Chantecler e intimamente legate a Capri dove l´avventura del marchio prese il via, nel pieno della dolce vita caprese a cavallo dei Sessanta.
Le nuove Campanelle dall´appeal artistico sfoggiano così elementi decorativi come il pesce - simbolo di eternità - l´occhio, emblema di protezione; mentre il motivo underwater guarda al fascino della Grotta Azzurra, inesauribile fonte di ispirazione da ieri a oggi.





Urban luxury di Christian Fischbacher: quotidiana seduzioneDodo presenta una nuova serie di short-movies dedicati a DODO RINGS