• MW SUGGESTIONS •

Gucci ha portato a Milano l'Artisan Corner

Data pubblicazione : 28/10/2014     
Autore : Paola Luchetti


Presso la Rinascente in Piazza Duomo a Milano nel Corner Gucci Orologi e Gioielli si è svolta una speciale dimostrazione dedicata all’artigianalità italiana e alla competenza Svizzera.
Sin dal 1921, anno in cui Guccio Gucci ha fondato la società che porta il suo nome, gli artigiani di Gucci sono noti in tutto il mondo per la loro straordinaria abilità artigianale.
Ora Gucci Timepieces & Jewelry porta a Milano la competenza del suo laboratorio orologiero di La Chaux-de-Fonds per una esclusiva dimostrazione delle sue prestigiose tradizioni. I clienti hanno potuto constatare di prima mano la meticolosa attenzione ai dettagli e la superba lavorazione artigianale richieste per produrre ogni singolo orologio.
E’ stato presentato l´orologio Interlocking e i visitatori hanno osservato il lavoro manuale necessario a dare forma ai cinturini in pelle di questa iconica collezione. L´esperto orologiaio ha lavorato pelli selezionate per la presentazione ed eseguito le operazioni altamente specializzate necessarie a realizzare un cinturino da orologio in pelle, compresi la stampa a rilievo dell´iconico motivo GG, il taglio e la cucitura.
Per completare questa esperienza unica, l´artigiano ha potuto personalizzare gli orologi Interlocking con una placca con monogramma offerta per una esclusiva selezione di cinturini in pelle, disponibili solo presso l´artisan corner.
L’Artisan Corner Orologeria ha avuto lo scopo di mostrare come Gucci Timepieces continui ad utilizzare tecniche tradizionali e un´artigianalità pregiata vincente.





Bollywood party al Four Season a favore di Care & SharePreziosità Dabbene: tra luccicante argento e finissima ceramica