• MW SUGGESTIONS •

Week-end frizzante in Franciacorta

Data pubblicazione : 04/06/2014     
Autore : Bruna Meloni


Appuntamenti “stellariʼ ci attendono il 14 e 15 giugno prossimi in Franciacorta.
Franciacortando, evento enogastronomico organizzato dalla Strada del Franciacorta, non deluderà le aspettative: numero magico il sette. Sette chef stellati, sette ristoranti del territorio, sette tappe a tema e sette luoghi rappresentativi del Franciacorta.

Il nome così intrigante, Franciacorta, ci riporta alla sua storia lontana legata alle Corti Franche e a quando, dopo lʼarrivo dei monaci cluniacensi, il territorio godette di libero scambio nel commercio (curtes francae).

Il toponimo “Franzacurta” compare per la prima volta negli annali del Comune di Brescia dellʼanno 1277 per identificare lʼarea compresa tra i fiumi Oglio e Mella, a sud del lago dʼIseo. La sua storia recente è legata allo straordinario Franciacorta, ottenuto dai vigneti distribuiti sulle colline, tra torri medievali e antichi palazzi cinquecenteschi castelli e piccoli borghi, espressione di un territorio vocato alla viticoltura da tempo immemorabile.

Ma torniamo al nostro evento. Filo conduttore lo street food, ma non uno qualunque: piatti ideati e realizzati da 7 chef stellati italiani che saranno, per lʼoccasione, ospiti di altrettanti chef di noti ristoranti in Franciacorta. A coppie, chef stellato e chef del territorio, realizzeranno dei piatti ispirati allo street food e lo proporranno al pubblico in 7 luoghi rappresentativi dellʼarea franciacortina allʼinterno di percorsi di degustazione e visita a importanti realtà produttive tipiche, dalla grappa al formaggio ai salumi. Sabato sera, inoltre, sarà possibile partecipare a speciali “cene dʼautore a quattro mani” oppure a “Franciacortando Ristotour” presso trattorie e agriturismi.

Tra le cene a quattro mani, da non perdere lʼappuntamento con la cucina dʼautore di Stefano Cerveni e Davide Scabin. Lʼunione tra questi due grandi chef sarà unʼoccasione unica per gustare i piatti nati dalla ricerca e dalla creatività del piemontese Scabin, patron del Combal.zero di Rivoli in sintonia con il raffinato rigore di Stefano Cerveni del Due Colombe Ristorante al Borgo Antico di Borgonato di Corte Franca.

Ecco le altre coppie di chef che daranno vita alle cene a 4 mani:

Christian e Manuel Costardi del Ristorante Christian e Manuel di Vercelli - Alessandro Cappotto di Villa Calini di Coccaglio

Aurora Mazzucchelli del Ristorante Marconi di Sasso Marconi – Gianpaolo Zanardi dellʼAraba Fenice di Iseo

Marco Stabile dellʼOra dʼaria di Firenze – Augusto Pasini di Lanzani Bottega & Bistrot di Brescia

Giuseppe Iannotti del Kresios di Telese Terme –Marco Pelizzari del Cappuccini Resort di Cologne

Emanuele Scarello de Agli Amici di Godia – Vittorio Fusari della Dispensa Pani e Vini di Torbiato di Adro

Igles Corelli dellʼ Atman di Pescia – Fabrizio Albini della Locanda Quattro Terre di Corte Franca

Domenica 15 giugno Street Food e buona musica saranno i protagonisti di un grande e festoso evento al Castello Fassati di Passirano, dove si potranno gustare tutte le ricette create per Franciacortando 2014. Ad accogliere il pubblico, tutti i 14 chef e Pasquale Torrente che animerà la festa con il suo Street Food tutto campano.





La magia del “Backstage Cinema” pervade il Party ChopardI calciatori italiani piu' trendy del 2014