• MW SUGGESTIONS •

UN WEEK END A TUTTA BIRRA

Data pubblicazione : 15/03/2017     
Autore : Bruna Meloni



Grande week-end per gli appassionati della birra artigianale! Torna l'imperdibile appuntamento annuale con l'Italia Beer Festival - alla sua dodicesima edizione - che schiera in campo i migliori birrifici artigianali d'Italia.
Come il solito, i tre giorni saranno dedicati alla degustazione delle birre ma anche a laboratori didattici e tanta, tanta musica ad animare i locali degli East Stand Studios. Numerosi, inoltre, gli abbinamenti gastronomici per un pranzo o una cena; potremo accompagnare alle birre in degustazione un delizioso panino al cavallo, una pizza gourmet o, perche' no, un fritto ascolano o altre golosita'.

I circa 30 birrifici ospiti presenti alla manifestazione sono stati selezionati da Paolo Polli e il suo team secondo criteri di qualità e tecnica di lavorazione del prodotto e vengono da tutta Italia per portare a Milano il meglio della birra della Penisola. Ricordiamo ai nostri lettori che Polli e' tra i primissimi promotori dell'eccellenza brassicola artigianale italiana con il primo programmna BQ dedicato su un canale Sky Tv e la rivista dedicata alla birra BQ (Birra Artigianale di Qualità).

Ecco cosa ci dice della sua manifestazione:”Quest'anno abbiamo voluto unire la manifestazione che punta da sempre l'attenzione sulle birre artigianali di qualità e sui birrifici meritevoli con il regno dell'Hip Pop e dei rapper. Perchè questa commistione? Ritengo che, come i rapper moderni creino canzoni di profondo significato e di denuncia sociale, ovvero una musica “impegnata”, così gli appassionati di birre artigianali non si accontentano di bere la lattina del supermercato ma cerchino le nicchie del mercato e una birra non scontata. Ai rapper piace molto la birra artigianale: clienti fissi del BQ De Nott a Milano sono J Ax, Narcos e Rancore”.


La novita' di questa edizione, come gia' anticipato da Paolo Polli, sara' un evento nell'evento. Oganizzato dal collettivo milanese Hypelife in uno dei tre padiglioni degli East End Studios, avra' luogo il primo Hypelife Music Festival; tre giorni all'insegna della musica, della danza, con workshop e live painting.
Il venerdi' sara' interamente dedicato ai ritmi caraibici e dancehall, con il duo vicentino Ackeejuice Rockers, che vanta collaborazioni con il meglio della musica made in USA tra cui Kanye West e Major Lazer; il sabato invece vedrà alternarsi sul palco numerosi rappresentanti della scena Hip Hop italiana, con ospite principale Dani Faiv dalla Machete Records; per chiudere la domenica vedra' protagonista sul palco il main guest Attila, salentino di nascita, cantante affermato, reduce da un entusiasmante tour in Sudamerica con una rassegna dedicata al reggae e al ritmo in levare.





9 domande a: Barbara FabbroniNimbus, luce in libertà