• MW SUGGESTIONS •

IDENTITA´ GOLOSE CHEF A CONFRONTO SULLA LIBERTA´ IN CUCINA

Data pubblicazione : 07/03/2016     
Autore : Bruna Meloni



Sembra un nido d´ape colorato ma in realtà e´ trippa decorata con salse particolari: ´To Bee or not to Bee´, il piatto creato dalla chef stellata Cristina Bowerman, è simbolo della nuova edizione di Identità golose, la manifestazione che raduna oltre 100 cuochi di fama internazionale.


L´edizione 2016 ha il tema "La forza della libertà": una riflessione sul valore della creatività e della convivialità messe a dura prova dalle tensioni che attraversano il pianeta. Lo scopo della manifestazione, ideata da Paolo Marchi, è quello di promuovere scambi culturali; la cucina, del resto, è sempre stata cultura, libertà di scambiarsi prodotti, cercare nuovi sapori, contaminarsi attraverso il meglio di civiltà e alimentazioni diverse.


Non a caso l’apertura dei lavori del congresso è affidata a Davide Scabin, chef provocatorio e perfezionista.
Al di là delle novità, come tutti gli anni sono protagonisti i più grandi chef italiani: da Massimo Bottura a Enrico Crippa, da Carlo Cracco a Davide Scabin, da Massimiliano Alajmo a Davide Oldani, Moreno Cedroni, Mauro Uliassi, Claudio Sadler, Andrea Aprea, Andrea Berton ed altri ancora.


Nell´arco dei tre giorni arrivano a Milano anche tanti chef di fama internazionale: tra i tanti, Matthew Kenney, fondatore della più importante scuola di cucina vegana crudista al mondo e Margarita Forés migliore chef donna per la guida Asia’s 50 Best Restaurants. E poi il rapppresentante dell´avanguardia spagnola Ricard Camarena, considerato la nuova punta di diamante della cucina iberica post-El Bulli; dai Paesi Baschi ritornerà a Milano Josean Alija il “cocinero vegetal”, alla guida del ristorante Nerua al Guggenheim Museum di Bilbao; dal Venezuela è atteso Carlos Garcia, capofila di un rinnovato orgoglio nazionale che passa anche attraverso la riscoperta dell’identità culinaria venezuelana.
Ospite del congresso nella giornata d´inizio anche Giuseppe Sala, ex commissario unico di Expo 2015 e candidato sindaco di Milano.

Identita´ golose al MiCo di Milano dal 6 all´8 marzo





APRE IN GIAPPONE IL PRIMO MARNI FLOWER CAFE´8 MARZO CONTROCORRENTE...