• MW SUGGESTIONS •

BOLLICINE CHIC

Data pubblicazione : 29/12/2017     
Autore : Diletta Pieraccini



Segni particolari: bellissima e dal palato sopraffino. Valentina di Carlo è il volto e l’anima di Vino in Rosa, wine-blog di successo che ha portato una nuova e frizzante energia nel mondo della comunicazione del vino. Nel suo diario virtuale, Valentina condivide emozioni enoiche, appunti di degustazione e pensieri, astenendosi dal dare giudizi e asettiche valutazioni numeriche, ma trasmettendo ai suoi lettori il lato più bello, affascinante e prezioso di questo mondo: quello fatto di storie, di luoghi, di duro lavoro, di passione e di cultura.

Nella sua vita, l’amore per la vite e l’amore della vita sono legati a doppio filo: Valentina, infatti, dopo essersi laureata con una tesi dal titolo emblematicamente fatale “Le Gioie della Vite” e aver ricoperto importanti ruoli nel panorama vinicolo, ha sposato un grande enologo ilcinese, che le ha dato le ali per poter volare in questo sfaccettato mondo e dipingere la comunicazione del vino di rosa.

Noi di Montenapoleoneweb l’abbiamo incontrata per voi e le abbiamo chiesto i suoi consigli per iniziare “diVinamente” il 2018.  Ecco, quindi, le cinque migliori bollicine da stappare per Capodanno!

Dorigati - TRENTO DOC BRUT RISERVA “METHIUS” 2008
Una meravigliosa sinfonia di profumi, di quelli che ricordano i momenti di festa, la crema pasticcera, l’ananas, le nocciole, il miele e il pane appena sfornato. Una bollicina allegra, con grande freschezza e quel giusto tocco di eleganza. Brindisi felice assicurato.

Il Mosnel - FRANCIACORTA DOCG BRUT EBB 2012 
Dal colore scintillante, un Franciacorta che merita di essere conosciuto. I suoi profumi sono leggiadri, freschi e agrumati. Non mancano le note calde della nocciola e della crosta di pane. Bollicine molto rilassanti con una piacevolissima acidità. La perfetta espressione della convivialità.

Philipponat - CHAMPAGNE AOC BLANC DE NOIRS 2008
Lo Champagne che piace a me, “maschio” elegante. Ottenuto da sole uve Pinot Nero, ha un colore brillante. I suoi profumi sono speziati e floreali, accompagnati dal miele e da meravigliosi piccoli frutti rossi. Il perlage (ebbene sì, così si definiscono le “bollicine”) è raffinato e vellutato, mentre arrivano piene al sorso note fruttate di agrumi. La bollicina chic per chi non vuole rinunciare alla potenza.

Medici Ermete - GRAN CONCERTO SPUMANTE BRUT ROSSO METODO CLASSICO
Un Lambrusco Salamino spumantizzato che sorprende. Bollicina estremamente “frizzante” e piacevole, profuma di frutti rossi maturi e fragolina di bosco. La morbidezza al palato è meravigliosa. Perfetto compagno dello zampone o cotechino di mezzanotte.

Emilio Vada - MOSCATO D’ASTI DOCG 2016.
Il riflesso dorato del suo colore ha un potere veramente rilassante. I profumi decisi di pesca gialla e the verde sono inebrianti, si incrociano al gelsomino e all’ananas. Il sorso inizia morbido, poi sorprende con una frizzante acidità e freschezza per arrivare ad un finale dolce, come quello che auguro a tutti voi.

Auguri spumeggianti, cari lettori!





Buon Natale da Montenapoleoneweb CI MANCHERAI, GRANDE MAESTRO