• MW SUGGESTIONS •

IL REGALO DI NATALE DELLO CHEF POP

Data pubblicazione : 14/12/2016     
Autore : Bruna Meloni


Abbiamo incontrato Davide Oldani in un momento particolarmente “busy” preso com'e' fra il suo nuovo ristorante di San Pietro all'Olmo, il “Foo'd” di Manila e i mille eventi, per la maggior parte a scopo benefico, di questa vigilia di Natale.


Uno fra tutti il grande pranzo di Natale di Don Rigoldi che ha visto ai fornelli due grandi amici - Davide e Andrea Berton – per un pranzo speciale, dove il gusto delle cose buone si fonde con il piacere di stare insieme. Un evento molto atteso dedicato a sostenere la comunità residenziale di Comunità Nuova, ma anche ” un’occasione per festeggiare insieme il prossimo Natale e fare agli ospiti della comunità il regalo più bello, l’affetto.”
 
Davide, cos'e' per te il Natale?
Il Natale e' anzitutto la massima espressione della fede cattolica. In secondo piano penso che lo spirito del Natale sia quel sentimento di gioia che si vive sotto le feste che porta a voler bene alle persone e stare in famiglia.

Cosa regalerai a tua figlia?
Un sorriso in più' perche' saro' più' tranquillo, non lavorero' e finalmente saro' più' libero di dedicarmi a lei.

Quali piatti troveremo nel tuo menu' di Natale?
Cipolla caramellata, Zafferano, oro e riso Baccala' mantecato e Carota e cioccolato.


Quale ricetta ci regali per Natale?
 
Un piatto che ho dedicato a Gualtiero Marchesi, Zafferano, oro e riso. 
Dal giallo di Marchesi al bianco di Oldani, dal giallo della tradizione al bianco innovativo, cambia il colore ma rimane la sostanza. Ecco cos’e' per me il piacere di migliorare le storie della nostra terra, senza perderne il valore. Miscela studiata ad hoc (Carnaroli stagionato e Vialone nano) con la preziosa spezia – coltivata a pochi km dal D’O –che diventa essenza incolore. A dare colore, la foglia d’oro decentrata. Vedi il bianco ma assapori il giallo.


Ed ecco la ricetta:

Ingredienti (per 4 persone) 

Per il riso
- 320 g di riso qualita' Insieme Scotti (Carnaroli stagionato più Vialone nano)
- 160 g di burro dolce
- 80 g di Grana Padano Riserva grattugiato
- 1,5 l di acqua calda e salata
- 10 ml di aceto di Xeres
- 10 ml di essenza di zafferano Zafferanami
- 1 g di sale fino

Per la finitura
- 4 foglie d’oro

Procedimento
Per il riso: Far tostare il riso in una pentola, bagnare con l’acqua bollente salata. Portare a cottura mescolando e aggiungendo dell’acqua calda. Togliere dal fuoco, mantecare con il burro, il Grana, l’aceto e l’essenza di zaff erano, regolare di sale.

Per la finitura: Stendere il riso in un piatto piano; sopra adagiare la foglia d’oro.





Laminam per il South Beach Hotel di SingaporeLo voglio, lo noleggio!