• MW SUGGESTIONS •

Your home Our showroom: l’innovativo concept di MADE.COM

Data pubblicazione : 07/05/2014     
Autore : Franca D.Scotti


Un’idea brillante e originale ha catturato  l’attenzione di migliaia di visitatori durante il Salone  del Mobile.
E’ stata quella  di MADE.COM, l’innovativa società britannica con sede a Notting Hill, che  ha scelto Milano come punto di partenza per il format che sarà presto esportato in altri paesi europei.
Coerenza, innovazione e “pensiero laterale” hanno dato vita ad un concept unico nel suo genere: nessuna location patinata, ma abitazioni vere.
Le nuove proposte sono state presentate in quattro appartamenti privati dove una coppia, quattro amici, un single e una famiglia hanno accolto i visitatori che, in un clima del tutto informale, hanno potuto apprezzare le nuove collezioni contornate dallo stile e dalla quotidianità delle case e dei loro abitanti.
MADE.COM ha dato la possibilità di “toccare con mano” la qualità dei suoi arredi e provare in esclusiva ciò che si può comprare solo on­-line.
“Democratizzare il design” è l’assunto da cui MADE.COM nasce e si sviluppa; la scelta di esporre in case “vere” piuttosto che in vetrine temporanee segue con coerenza la strategia del brand.
Come non esistono punti vendita, anche gli eventi hanno seguito la stessa strategia, abbreviando la filiera   del lavoro.
Il concept dell’evento è davvero semplice: un aperitivo a casa di amici dove poter vedere, provare e toccare gli arredi, con la massima autenticità.
Durante l’evento sono state presentate le nuove collezioni disegnate da Allegra Hicks e Steuart Padwick, nonché la collaborazione con la designer Italiana Ilaria Marelli, che per l’azienda ha disegnato  TWIG, collezione interamente ispirata alla natura, che esprime voglia di crescita, positività e leggerezza.





MET Gala 2014 la Notte Fashion per antonomasia50 caschi e un tocco di genio