• MW SUGGESTIONS •

SPECIALE DESIGN: FUORI SALONE - 7 APRILE

Data pubblicazione : 07/04/2017     
Autore : Franca D.Scotti


Milano ancora una volta al centro dell’attenzione mondiale con  il Salone Internazionale del Mobile, giunto alla 56a edizione.
Il Fuori Salone, altrettanto ricco e importante, offre mille appuntamenti nei distretti più intriganti della città.

* recycled stones trasforma le pietre, scarti di lavorazione, in oggetti dalla bellezza irregolare.
Il progetto multidisciplinare, ideato nel 2015 da Tiziana Scaciga, reinterpreta il valore dell’irregolarità delle pietre di scarto della Val d'Ossola in oggetti d'arte e design. Le collezioni home décor e mise en place, realizzate in Marmo Palissandro,  firmate da Ghigos e prodotte da Moro - raccontano forme simili e mai identiche, e uniscono unicità, funzionalità, sostenibilità.
In mostra nel più grande makerspace d'Italia –MakersHub in Bovisa,  in Isola Design District, e al DOUTDESign dedicato al tema della Sostenibilità ambientale e sociale con il tema Design to save, change, dream the world.
A letto con il DESIGN – Design Hostel| via Consenz 44/4 , 4-9 aprile, 10.30- 00.30
Capra e Cavoli | Via Pastrengo 18, 4-9 aprile, 18,30- 23.00
DOUTDESign Exhibition Via San Vittore 49, 4 - 9 aprile,  10.00 – 23.00 
www.recycledstones.it | www.facebook.com/recycledstones

* Alexander Lamont: la nuova collezione Atlantica, incontro di materia e design,  composta da otto pezzi, dalla madia in zigrino, alle lampade in bronzo, oro e vetro di Pechino, al paravento in paglia e koto. Design Antonio da Motta Leal.
Via Statuto, 13 – Milano (at Galleria Statuto 13) 4-8 aprile ,  11 -21, Cocktail 18-21
9 aprile  11- 18

* Midsummer : rigore e sofisticata ricerca si incontrano per creare un ambiente camera prezioso e raffinato composto di letto, complementi, lenzuola e coperte.
Corso Venezia, 25 – Milano (at Vivienne Westwood) 4-9 aprile,  12- 20, 30
*Del Tongo:  il brand di cucine con la presentazione Extramaniacs conferma la sua proverbiale maniacalità e presenta la cucina Samaria, anche nelle misure, che va oltre la produzione seriale per offrire un prodotto unico, tagliato su misura.
Via Solferino, 22 – Milano 4-9 aprile,  10- 22, 4 aprile Opening party  18-23

* Premio Nest award. “Progettare il nido, bellezza dell’abitare”.
La cerimonia di premiazione della VII edizione del Nest Award, l'evento più rappresentativo del settore dell'Interior Design in Cina in collaborazione con Cooperativa Ceramica d’Imola, Azienda emiliana, un punto di riferimento nel settore della ceramica a livello internazionale.
Il Premio Nest Award, si impegna nello stabilire una direzione guida per i designer cinesi, nella ricerca di un ambiente dedicato all'uomo, uno spazio abitativo migliore.
Nella sede della Triennale  l'esposizione di quest'anno con le sue 33 opere selezionate.
Triennale, viale Alemagna, Venerdì 7 Aprile,  dalle ore 10:30 alle 12.00

L'outdoor di Barcellona Catalonia Trade & Investment e BCD – Barcelona Centro de Diseño portano a Milano il design catalano.   
Ispirati al tessuto urbano e alle esigenze derivanti dalla sua modalità di utilizzo, i prodotti per l’outdoor sono tra gli importanti interpreti della creatività catalana nella mostra “Inspired in Barcelona: in & out”
Il prestigioso design di Kettal, le linee di tendenza di BD Barcelona Design e Mobles 114, le lanterne portatili di Marset, Metalarte e Santa & Cole, i vasi di Livingthins e Numbered, insieme ai tappeti firmati da Nanimarquina
L’allestimento progettato da Emiliana Design Studio ricrea, nel cortile interno, la sintesi di una “plaça” affollata, ma anche di un intimo patio ricavato in un’abitazione.
Palazzo Isimbardi, 4-9 aprile,

* Elle Decor Concept Store, The New Shopping Experience
Un progetto dal forte contenuto innovativo sul mondo del retail applicato all’interior design, a cura di Elle Decor Italia, con la collaborazione di Future Concept Lab.
Nell’installazione a Palazzo Bovara permangono gli elementi base che contraddistinguono un negozio attuale, ma completamente reinventati. Il progetto immagina il retail come punto di incontro tra analogico e digitale, dove la fisicità degli oggetti dialoga con la digital experience e dove il consumatore è protagonista
dello spazio in cui si muove, sia esso reale o virtuale.
Lo store diventa luogo privilegiato di informazione e sperimentazione, occasione di incontro e convivialità suggerendo al visitatore una customer experience unica.
Palazzo Bovara, Corso Venezia 51, fino al  28 aprile

* “Have a good time” and “Have a good tie”. Una start up nata dall’incontro di quattro professionisti del mondo del design e della finanza.
Una reinvenzione della cravatta,  generalmente vissuta come accessorio formale legato all’abbigliamento elegante da uomo.
Uscendo dagli schemi rigidi, eliminando la fodera, utilizzando un unico pezzo di
tessuto e ripiegandola come un origami, definendo nuovi parametri e dimensioni, personalizzando packaging e etichette, trasformandola in un oggetto divertente da regalare e da indossare con lo stesso spirito:
La prima limited edition di 200 cravatte numerate
Via Palermo 18,venerdi 7 aprile, 18-20

* Lessmore presenta “Moretto Plus con carte Favini" 
La Ecodesign Collection, di Lessmore, disegnata dall’architetto e designer Giorgio Caporaso, si arricchisce di una nuova linea denominata: “Moretto Plus”.
Il nuovo sistema d’arredo ed espositivo,  mantenendo la semplicità del sistema Moretto,  la integra con le qualità del sistema More Light,  in particolare la possibilità di poter fissare e giuntare tra loro i diversi moduli,  con una modalità che permette innumerevoli composizioni.
55 Milano, via Piero delle Francesca 55,  fino al 9 aprile

* Wallpaper Rhapsody . Il JVstore di Jannelli&Volpi presenta le nuove proposte di design per la stagione primaverile.
La palazzina di Jannelli&Volpi ospita, non solo carte da parati e tessuti d’arredamento, ma anche oggettistica di design, complementi d’arredo, abbigliamento, accessori donna, wallpaper e accessori ‘kids’.
Nuova veste e nuovi spazi grazie alla direzione creativa dello studio Martinelli Venezia con l’aggiunta di corner dedicati per il lancio di nuovi prodotti come quello di Laura Zeni e di Le Paolette.
Oltre le consolidate presenze di brand del mondo dell’arredo, con le novità 2017, tra le quali Essent’ial, Bosa,  e della moda come Marimekko e i gioielli di Francesca Mo.
Quest’anno la tendenza interpretata dal JVstore sono gli organismi nella natura umana e animale.
Via Melzo 7, Cocktail | venerdì 7 aprile, dalle 18

* Vortice  presenta sei pezzi storici del Design Italiano e l’innovativa gamma di ventilatori da soffitto Air Design, in mostra a “Milano Sotterranea” in Zona Tortona.
Milano Sotterranea è una rassegna che racconta la Storia del Design italiano degli ultimi settant'anni, con oggetti in esposizione tratti dagli archivi di Aziende importanti tra le quali appunto Vortice, che espone alcuni pezzi,  appartenenti alla collezione privata dell’Azienda, di ventilatori d’epoca provenienti da tutto il mondo, insieme alla modernità rappresentata dell’innovativo Air Design.
Ogni apparecchio è collocato nel periodo storico di riferimento e i ventilatori Air Design, il prodotto che rappresenta il futuro del Design nel settore della ventilazione estiva, sono installati negli ambienti della mostra.
Spazio Tempio,  Via Forcella 7,  fino all’8 aprile.

* Waxmax Cascina Nascosta è un luogo segreto nel cuore di Milano, design district Zona S.Ambrogio, all’ingresso del Parco Sempione, ai piedi della torre Branca e dietro alla Triennale.
Da scoprire per la prima volta  con  designer e artisti milanesi emergenti in ColorZone@CascinaNascosta con Waxmax: Mini African Pop-Up  e altri interessanti  progetti di artisti, designer, creativi
Cascina Nascosta, Parco Sempione, dietro Triennale, venerdì  7 aprile dalle 17,30

* Green Island Botanik. Ampio programma sulla creatività e  l'artigianato, con installazioni d'artista, laboratori didattici, workshop,  …. è BOTANIK il progetto artistico ideato da Claudia Zanfi.
Un percorso di eco-design, quello proposto quest’anno dalla sedicesima edizione di Green Island.
Focus centrale è il Quartiere Isola, zona in forte espansione culturale e urbana, con tre tappe alla ricerca di sculture vegetali e naturali. Si parte dalla Stazione Garibaldi con un progetto per le vetrine di Tiger; si passa in via Pepe al famoso Algranti Lab, dove i materiali di riuso sono un ‘must’ per gli oggetti sapientemente creati; fino al cuore dell’evento presso lo Showroom di arredo ecologico RivaViva, dove è esposta un’inedita installazione di Emilia Faro che ricrea un orto botanico ideale.
RivaViva, Via Porro Lambertenghi 18, venerdì  7 Aprile, ore 17.30/18.30
 
* Angela Ardisson, Artplayfactory. Angela Ardisson presenta Nut, la sua ultima collezione di lampade a sospensione, da terra, da tavolo e a parete. che trae ispirazione dalla noce, sia per il concept illuminotecnico sia per la forma. Ci sono un contenuto ed un contenitore, un’ellisse che abbraccia una circonferenza. Sinuosità femminili e minimalismo formale, poiché il materiale è uno, l’ottone, così come una è la forma.
Nell’allestimento sono presenti anche alcune maxi sculture luminose in bronzo e alcuni pezzi della collezione EARTHLANDS presentata lo scorso anno. Partner dell’esposizione è Altai, con i suoi preziosi tappeti
viale San Michele del Carso 10, cocktail venerdì 7 aprile dalle ore 19

* Il marmo di Santucci Group, tra arte, benessere ed ecosostenibilità
Un marmo che massaggia, un marmo da toccare, un marmo da ammirare.
Due linee che regalano emozioni e che rendono più attraente il prezioso materiale grazie ad inedite tecniche di lavorazione e a una capacità di recupero senza precedenti.
Santucci Group  trasforma l’elegante lounge bar Quantic in sede espositiva per presentare il nuovo brand Caracallatouch.
via Larga 8, Venerdì 7 aprile,  grande party  dalle 19 alle 2 di notte







Speciale design: Fuori Salone - 6 aprileSpeciale Design: Fuori Salone - 8 aprile