• MW SUGGESTIONS •

VIVETTA VOLA A PECHINO

Data pubblicazione : 31/03/2017     
Autore : Silvia Cutuli


Onorata e felice di poter presentare la sua estetica italiana al pubblico cinese, entrando così a passo felpato in uno dei mercati chiave per il fashion system ma non solo. E Vivetta Ponti, l'italiana scelta nell'ambito dell'International designer exchange programme a supporto dei talenti emergenti, è l'italiana chiamata a sfilare sulla passerella della Mercedes Benz Fashion Week Cina.
Una formazione tra la sua Firenze, dove approda nel team di Roberto Cavalli, e Parigi dove si aggiudica un concorso per fondare poi nel 2009 la sua omonima label, Vivetta è conosciuta e riconosciuta per il suo stile giocoso, a tratti "surrealista" e unconventional.
A Pechino porta la sua collezione A/W 2017 che si ispira alle atmosfere di un circo anni Quaranta tra ladies in maschera, arlecchino e Pierrot ben orchestrati in silhouette ricche per ricami rigorosamente a mano, tulle, sete e vinile in una palette che attinge ai toni del pittore francese Jean Metzinger. E nel segno del più proficuo scambio creativo, a febbraio era stata la designer cinese Angel Chen che sempre nel nome dell' International Designer Exchange Programme, aveva presentato la sua collezione durante la settimana della moda milanese, trasportando in un paesaggio urbano riti, miti e artigianato tribale delle popolazioni africane del Camerun, dell'Etiopia e della Nigeria.





Sogni di stoffa per le eroine della musicaAPRO SPECTACLES CONQUISTA ELTON JOHN