• MW SUGGESTIONS •

TUTTI GLI UOMINI DI PITTI

Data pubblicazione : 11/01/2017     
Autore : Silvia Cutuli



Paul Smith (special guest), Tim Coppens ( Menswear Guest Designer), Alessandro Sartori (per Z Zegna), Carlo Volpi, Lucio Vanotti e Sansovino 6 (per Pitti Italics): sono loro i nomi da tenere d'occhio nell'edizione n. 91 di Pitti Immagine Uomo.
Differenti per visione della moda e dello stile maschile in primis, offriranno uno spaccato tutt'altro che banale della moda che avanza.
Indiscusso signore dello stile inglese, Sir Paul Smith sceglie Firenze per il lancio della collezione PS by Paul Smith. PS by Paul Smith, linea dallo spirito contemporaneo che esibisce dettagli luxury mixati a tessuti dall'anima tecno, tagli ergonomici e un inconfondibile tocco di brit style. Da non mancare l'11 gennaio alle ore 17 la sua fashion installation alla Dogana.

Belga ma newyorchese d'azione, sta facendo molto parlare di sé Tim Coppens, scelto come Menswear Guest Designer di questa edizione. L'appuntamento con il finalista al LVMH Prize 2014 e vincitore nello stesso anno del CFDA Swarovski Award, è l’11 gennaio alle ore 19.30 presso l’Ippodromo del Visarno. C'è grande attesa per il lancio della sua collezione uomo Fw 2017/18, e curiosità per come riuscirà ancora una volta a coniugare tailoring e athletic wear con accenni alla street culture come nel suo dna.

Riflettori puntati sulle più interessanti realtà che progettano e producono in Italia, Pitti Italics ( il programma della Fondazione Pitti Immagine Discovery) punta su Carlo Volpi, già vincitore del concorso Who's On Next?Uomo 2016 con un approccio innovativo al knitwear (alla Stazione Leopolda, il 12 gennaio alle 18), Lucio Vanotti con il suo purismo di linee dal piglio sartoriale ( alla Dogana, il 12 gennaio alle 12) e Sansovino 6 con il designer Edward Buchanan che dà vita alla sua linea di menswear con una performance-evento, l’11 gennaio alle 16, presso la Ex Scuola dei Marescialli e Carabinieri.
E a proposito di italianità, una bella pagina del vestire maschile la riserverà Z Zegna che torna a Pitti con uno special setting per l'anteprima ufficiale della nuova collezione firmata dal direttore creativo Alessandro Sartori.





Elsa vs CocoFashion in Florence