• MW SUGGESTIONS •

SAVE THE DATE: il 24 settembre a Milano il CNMI Green Carpet Fashion Awards

Data pubblicazione : 31/07/2017     
Autore : Silvia Cutuli


 width=
L'appuntamento è di quelli da segnare in agenda, in quanto unico nel suo genere:  il prossimo 24 settembre durante la fashion week milanese, andrà in scena il Green Carpet Fashion Awards.
Promosso da Camera Nazionale della Moda Italiana, in collaborazione con Eco-Age (società che ha in Livia Firth la sua fondatrice), con il supporto del Ministero dello Sviluppo Economico e di ICE Agenzia e con il patrocinio del Comune di Milano, l'evento vuole celebrare il made in Italy attraverso il filo rosso dei valori etici e sostenibili, chiamando i grandi stilisti italiani insieme ai brand del lusso e i giovani emergenti a realizzare con Eco-Age un look che rispetti i rigorosi criteri “green” su cui Camera Nazionale della Moda Italiana è attiva da diversi anni.
E nell'occasione verranno annunicati I 5 finalisti del CNMI Green Carpet Talent Competition selezionati lo scorso luglio a Parigi, da Carlo Capasa - Presidente di CNMI - con Livia Firth e assieme a una giuria di personalità del mondo della moda. Dall'abito con paillettes create da CD e conchiglie italiane (Tiziano Guardini) allo zaino realizzato con reti da pesca riciclate (Leo Studio): se ne sono viste di idee belle e buone.
Chissà nella rosa dei cinque, chi si aggiudicherà  il premio "Franca Sozzani GCC Emerging Designer of the Year" con l'opportunità di presentare la propria collezione durante l'edizione di febbraio 2017 della Milano Fashion Week. In bocca al lupo!





THE CAL 2018: COMING SOON!Quando la moda "fa male"