• MW SUGGESTIONS •

SALDI MANIA

Data pubblicazione : 04/07/2017     
Autore : Marica Basile


 width=
“Guarda, su quel vestito c’è il 50 % di sconto, lo compro”. Questa è forse la frase più in voga del momento visto che siamo in tempo di saldi!
Riduzioni sui prezzi al limite dell’inverosimile che innescano lotte per la conquista dell’ultima taglia è la situazione tipo che si verifica in tutti i negozi.

Per le fashion victim questo è un vero periodo di guerra, dove tutto è concesso pur di accaparrarsi l’oggetto del desiderio notato da molto tempo.
Eppure, quanto di quel bottino conquistato faticosamente ci è davvero utile?  E quanto finisce, invece, nel guardaroba insieme ai mai indossati? Per evitare di cadere nella trappola dello shopping compulsivo e prosciugare il portafoglio è bene seguire pochi semplicissimi consigli:

-fare una lista di quello che vorremmo, eliminare il superfluo e sottolineare il necessario
-stabilire un budget di spesa
-non fermarsi alle promesse dei cartelloni di una boutique ma visitarne diverse (molte volte lo stesso capo, o simile, lo si acquista a prezzo inferiore)
-verificare il reale valore dello sconto accertandosi della qualità della merce e della provenienza
- avere a disposizione i canonici 7 giorni per effettuare i cambi non ci dà il diritto di prendere tutto ciò che ci capita
-scegliere, in mezzo ad una pila di roba, proprio quello che stavamo cercando non accontentandoci di qualcosa solo perché è scontato dell’80%.

Insomma i saldi sono iniziati, il know how lo conosciamo, non ci resta che…3,2,1 shopping!





Canalis e Balti: il beachwear è "griffato"Paris FW