• MW SUGGESTIONS •

PARIS FW: PICCIOLI SOLISTA DA VALENTINO

Data pubblicazione : 04/10/2016     
Autore : Silvia Cutuli


"Un nuovo inizio fermenta nell’oblio. Per riscrivere la storia bisogna dimenticarla, trattenendo l’essenza, muoversi con rapidità e irriverenza all’ordine costituito, esplorare il piacere della metamorfosi". E mantiene la parola Pierpaolo Piccioli, alla sua prima prova da solista in casa Valentino (dopo la dipartita di Maria Grazia Chiuri per casa Dior), affidando alla collezione il senso di una nuova e bella eleganza che parte e arriva dritta dritta al cuore delle donne.
E se il punto di partenza è il Trittico del Giardino delle delizie, un olio su tavola del pittore olandese Hieronymus Bosch del 1480-90, la visionaria artista inglese Zandra Rhodes ne ridisegna l´immaginario di paradisi e inferni fantastici, con un poetico accento punk. Ne nascono stampe discrete che segnano gli abiti leggeri in chiffon che dal punk mutuano il sapore romantico e un certo accento sull´imperfezione - resa dallo chiffon stampato a mano con i timbri a imitare il gesto "imperfetto" della mano dell´uomo. Su tutto, le donne, persone e non personaggi per un corso di Valentino che suoni come un nuovo Umanesimo nella moda.





Paris FW - Nel microcosmo di Issey MiyakeAlv, 10 anni e una nuova linea di orologi